2°Div/B. Sconfitta inattesa dell'Aquila che crolla in casa 1-0 col Campobasso

La rete decisiva di Majella allontana il secondo posto di 5 punti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1078




L'AQUILA. Ko a sorpresa al Fattori per L'Aquila che meritatamente perde 1-0 contro il Campobasso. Match winner Majella al sesto minuto del secondo tempo, che ha spezzato una lunga serie di risultati utili consecutivi degli abruzzesi.
Sconfitta pesante per l'undici di Ianni, che crolla a 5 lunghezze dal secondo posto al termine di una prestazione negativa sotto tutti i punti di vista. 3 punti gettati alle ortiche al cospetto di una formazione, il Campobasso, che non ha rubato nulla nonostante una rosa qualitativamente sulla carta molto inferiore rispetto quella dei rossoblù.
L'Aquila che si è dimostrata per l'ennesima volta squadra completamente trasformata in casa rispetto quella pragmatica, attenta e cinica che in stagione ha sempre fatto bene in trasferta.
Primo tempo equilibrato poi nella ripresa prestazione assolutamente deludente dell'Aquila, inconcludente e praticamente mai pericolosa dalle parti di Leuci. Preoccupante la mancanza assoluta di reazione subito dopo il gol del vantaggio dei molisani.
In avvio di gara tanto possesso palla per l'undici del capoluogo che però non riesce mai ad arrivare alla conclusione. Al 23esimo la prima occasione è del Campobasso con Majella, che con un gran destro centra in pieno la traversa. Alla mezz'ora prima chance per L'Aquila con Ripa, che di testa in area conclude debole. Pochi minuti dopo ci prova su calcio piazzato senza fortuna Carcione.
Nella ripresa al sesto il gol partita del Campobasso con Majella, che realizza una bellissima rete sfruttando una dormita della retroguardia rossoblù.
La reazione dell'Aquila è sterile e si concretizza al 19esimo con Infantino che di prima intenzione spara di un nulla sul fondo un buon suggerimento di D'Amico. Ultima mezz'ora soporifera con il Campobasso che si è difeso con ordine al cospetto di una formazione abruzzese dimessa e poco incisiva.
Per effetto di questa sconfitta L'Aquila vede allontanarsi il secondo posto in classifica, distante ora 5 lunghezze. Nel prossimo turno di campionato trasferta sul terreno difficile del Martina Franca.

TABELLINO
L'AQUILA (4-4-2): Leuci; Rapisarda, Ingrosso, Gizzi, Pomante; D'Amico, Iannini, Carcione, Ciotola (4'st Triarico); Improta (10'st Infantino), Ripa (32'st Colussi). A disposizione: Testa, Petta, Ligorio, Agnello. Allenatore: Ianni.
CAMPOBASSO (4-4-2): Iuliano; Silvestri, Minadeo, Marino, Boi; Pascucci, Di Vicino, D'Allocco, Esposito; Bussi (4'st Petrassi), Majella. A disposizione: Cattenari, Di Libero, Grillo, Curcio, Giannuzzi, Fella. Allenatore: Vullo.
ARBITRO: Albertini della sezione di Ascoli Piceno. Presenti sugli spalti circa 900 spettatori. 


Andrea Sacchini