IL VIDEO

PIOGGIA DI METEORITI IN RUSSIA: ALTRO FILMATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6949


MOSCA. Fino a 500 persone sono rimaste ferite dalla disintegrazione di un meteorite che ha causato una pioggia di cristalli abbattutasi sulla regione di Cheliabynsk, sugli Urali. Lo ha riferito il ministero dell'Interno russo citato da Russia Today. Solo 16 persone pero' sarebbero ricoverate in ospedale. Tra i feriti ci sarebbero tre bambini.
  Fonti anonime militari citate da quotidiano locale 'Znak' hanno riferito che il meteorite e' stato intercettato dalla Difesa aerea russa e colpito da un missile 'a salve' a 20 chilometri dal suolo. Sono 20mila i soccorritori impegnati nella zona, tra cui diverse unita' dell'esercito.Pattuglie della polizia stanno ispezionando gli edifici danneggiati. Il fenomeno si e' verificato a circa 80 chilometri dalla citta' di Satka, nell'omonimo distretto, alle 9:20 ora locale, le 4:20 in Italia. La caduta dei cristalli ha causato forti esplosioni, secondo testimoni che in un primo momento avevano pensato all'esplosione di un aereo in volo. I vetri delle finestre di alcune abitazioni sono andati in frantumi. Secondo i servizi di emergenza il fenomeno non ha causato un innalzamento dei livelli di radiazioni, che sono rimasti nei parametri abituali per la regione. L'agenzia russa per l'energia atomica Rosatom ha riferito che le installazioni negli Urali non hanno subito danni.