Virtus Lanciano. Un punto prezioso da Ascoli: più 7 sulla terzultima in classifica

I rossoneri senza soste preparano il prossimo match del Biondi col Cittadella

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1512





LANCIANO. Nessun giorno di riposo per la Virtus Lanciano che dopo il prezioso punto in classifica conquistato ad Ascoli lunedì è tornato a lavoro ieri in vista dell'impegno di sabato pomeriggio al Biondi contro il Cittadella. I veneti sono reduci dal 2-2 ottenuto in casa col Crotone dopo essere stati sotto di 2 gol. Un pareggio rocambolesco che ha caricato la squadra che cercherà in Abruzzo punti importanti per allontanarsi ulteriormente dalla zona calda della classifica. Di fronte ci sarà però una Virtus che ha conquistato ben 10 punti nelle ultime 4 partite, dimostrando di essere forse la compagine più in forma del campionato. La classifica, sempre pericolosa, vede ora i frentani con 7 punti di vantaggio dalla terzultimo posto. L'ultimo che decreta la retrocessione diretta in Prima Divisione senza passare per i play-out.
«Sono contento per la qualità di gioco e le occasioni da gol create» – ha raccontato a fine gara il tecnico dell Virtus, Carmine Gautieri – «peccato non aver sfruttato le chance create e peccato soprattutto per il gol subito in quella maniera ingenua. Siamo stati disattenti ma il loro attaccante ha fatto davvero un gran bel gol».
L'estremo difensore Casadei con le sue parate non ha fatto assolutamente rimpiangere il piccolo Buffon, Nicola Leali: «questo è un gruppo che al di là di chi scende in campo da sempre il massimo. Casadei ne è un esempio ha fatto davvero un gran bella partita con alcune parate decisive che hanno salvato il risultato. È un grande professionista si allena sempre con impegno massimo e merita la soddisfazione dei complimenti».
Infine il giudice sportivo non ha squalificato giocatori di Virtus Lanciano e Cittadella. Gautieri per l'occasione recupera Nicola Leali, che riprenderà posto tra i pali nonostante la grandissima prestazione del suo secondo Casadei, autentico protagonista lunedì sera ad Ascoli. Gli allenamenti intanto proseguono oggi in città. Ieri lavoro di scarico in piscina per chi ha giocato. Per tutti gli altri allenamento tecnico sul campo. Sono in vendita infine i biglietti per Virtus Lanciano-Cittadella di sabato. I prezzi vanno dai 13 euro della Curva Sud ai 20, 25 e 30 euro rispettivamente di Distinti, Ttribuna Laterale Scoperta e Tribuna Laterale Coperta.
Andrea Sacchini