CALCIO

2°Div/B. La Befana sorride al Teramo che supera 2-0 il Melfi in casa

Vittoria preziosa in ottica salvezza per gli abruzzesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

918

TERAMO. Missione compiuta per il Teramo che nello scontro salvezza di giornata supera con merito 2-0 il Melfi allo stadio di Piano d'Accio. Nel primo tempo vantaggio degli abruzzesi al 45esimo con Caidi. Raddoppio al 47esimo del secondo tempo con Scipioni.
Gara equilibrata decisa dagli episodi, tutti favorevoli all'undici allenato da Roberto Cappellacci.
Il punteggio molto favorevole non deve però trarre in inganno sulla qualità della manovra offensiva del Teramo, molto buona fino al momento della conclusione. Non è un caso infatti se entrambi i gol sono stati realizzati da altrettanti difensori. Al contrario invece ha denotato parecchia sicurezza il pacchetto arretrato biancorosso, che ha sofferto molto poco le scorribande dell'avversario.
In avvio di partita all'ottavo botta dalla distanza di Righini che termina la propria corsa alta sulla traversa. Al quarto d'ora si fanno vedere gli ospiti con Improta che di testa sfiora il bersaglio grosso.
In un primo tempo avaro di occasioni da gol, al 35esimo arriva l'episodio che cambia la storia del match. Azione manovrata del Teramo, Coletti per Ambrosini che di prima intenzione serve Caidi nel cuore dell'area di rigore che di testa insacca per il vantaggio dei padroni di casa.
Nella ripresa più propositivo il Melfi che però ha fatto grande fatica a creare vere e proprie chance da gol. Al settimo è Ambrosini per il Teramo a sfiorare il sette con un bel destro.
La gara scivola via senza particolari sussulti fino al minuto 47 per il raddoppio degli abruzzesi. In perfetta azione di contropiede Patierno serve il pallone a Scipioni che realizza il 2-0.
Con questo successo il Teramo è salito a 25 punti in zone tranquille per ora di classifica. Domenica prossima trasferta difficile sul campo del Gavorrano, che ieri ha strappato l'1-1 con la Vigor Lamezia. Nel mentre in società si parlerà anche di mercato per rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di mister Roberto Cappellacci.

TABELLINO

TERAMO (4-3-3): Serraiocco; De Fabritiis, Caidi, Speranza, Scipioni; Righini (38'st Novinic), Coletti, Di Paolantonio; Patierno, Ambrosini (25'st Olcese), Petrella (21'st Foglia). A disposizione: Zuccheri, Granata, Giannetti, De Stefano. Allenatore: Cappellacci.
MELFI (3-5-2): Scuffia; Gennari, Dermaku, Porcaro; Spirito, Muratore, Locci (34'st Caira), Suarino, D'Angelo (17'st Orlando); Improta, Conte. A disposizione: Volturo, Giglio, Bonasia, Benci, Lombardi. Allenatore: Bitetto.
ARBITRO: Amoroso della sezione di Paola. Presenti sugli spalti circa 600 spettatori.

Andrea Sacchini