IL VIDEO

…E al banchetto Quarta cantava “che sarà della mia vita, che sarà…"

Il video al vaglio della autorità giudiziaria per eventuali accertamenti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7703

ABRUZZO. «Che sarà, che sarà, che sarà, della mia vita che sarà…» Chitarra e voce il senatore Pd Tommaso Coletti, al “controcanto” Lamberto Quarta, fresco cinquantenne.

Che bella la festa per i 50 anni del braccio destro del neo presidente della Regione Abruzzo, Ottaviano Del Turco.
E’ il 16 aprile 2005, sembra un secolo fa, ed il documento che vi proponiamo in esclusiva è un video girato durante i festeggiamenti in un noto ed elegante ristorante di Turrivalignani dove Quarta aveva convocato gli amici ed i colleghi di lavoro e politica.
Sull’invito un messaggio chiaro: 50 anni per partire in “quarta” forse con riferimento all’imminente attività amministrativa tutta da inventare e costruire.
Un video importante perché girato appena 10 giorni dopo le elezioni regionali che videro trionfare appunto la coalizione che portava Del Turco presidente.
Questa festa forse è il simbolo di un’era passata in fretta e di una storia che -per il bene di tutti- doveva andare diversamente ed, invece, è stata interrotta bruscamente il 14 luglio 2008 con gli arresti che hanno scatenato la Sanitopoli che ora viviamo.

DA DOVE ARRIVA IL VIDEO?
La storia del filmato è semplice e finisce nella redazione del giornale come tante altre carte che arrivano per posta ordinaria o via mail. Non sappiamo chi lo abbia girato, non sappiamo nemmeno perché lo abbia tirato fuori ora e per quali ragioni.
Sappiamo però che lo stesso video è stato recapitato anche alla autorità giudiziaria con l’indicazione enigmatica di scoprire chi abbia pagato quel pranzo con almeno 200 persone per una spesa che oscilla intorno ai 10mila euro. Al momento non sappiamo se ci saranno sviluppi giudiziari o meno, controlli o accertamenti, ma di certo il documento storico –quasi da Amarcord- si situa in un periodo che sarebbe al di fuori dei capi di imputazione di Sanitopoli che riguardano la giunta Del Turco. Le presunte tangenti denunciate da Vincenzo Angelini iniziano, infatti, dal 2006 ed è facile presumere che il documento non interessi il processo in corso.
Finita la festa rimangono i problemi giudiziari che per Lamberto Quarta riguardano oltre Sanitopoli (processo in corso) anche la recente inchiesta denominata “Caligola” che lo ha portato ad un eclatante arresto bis all’inizio dell’anno.
a.b.