VIDEO

IN ATTESA DELLA SENTENZA SULLA COMMISSIONE GRANDI RISCHI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6899

L’AQUILA. Dopo trenta udienze di fuoco è attesa in giornata la sentenza definita "storica", sull'operato della Commissione Grandi Rischi.
Affollatissima la piccola aula del Tribunale provvisorio a Bazzano. Ad assistere oggi oltre agli imputati (in aula sono presenti Eva, Dolce, Selvaggi e De Bernardinis) e ai legali, anche numerose testate giornalistiche internazionali, quali Al Jazeera e tv giapponesi.
I pm hanno chiesto la condanna a quattro ani di reclusione per tutti, l’accusa è di omicidio colposo plurimo, disastro colposo e lesioni in relazione al sima che colpì L'Aquila il 6 aprile 2009.
Secondo l’accusa gli imputati «sono venuti meno ai doveri di valutazione del rischio connessi alla loro funzione» anche sotto il profilo dell'informazione. Queste notizie rassicuranti «hanno indotto le vittime a restare nelle case».