CALCIO

91° GIOVANNI STROPPA DOPO UDINESE-PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1609

UDINE. Cosa è mancato al Pescara di oggi? Stroppa cerca di dare una spiegazione: «è mancata la consapevolezza di essere in superiorità numerica. Ho avuto la sensazione che da un momento all'altro potessimo fare male nelle ripartenze una volta che l'Udinese avesse perso palla. Purtroppo non è andata così e siamo qui a commentare questa sconfitta».
«Con l'uomo in più abbiamo abbassato troppo il nostro baricentro» – prosegue Stroppa – «poi dopo il gol abbiamo avuto l'atteggiamento propositivo che volevo. Fino all'espulsione abbiamo tenuto molto bene il campo e meritavamo di più».
C'è ben poco da salvare della prestazione dei biancazzurri, ma Stroppa è di tutt'altra opinione: «abbiamo fatto un'ottima prestazione fino all'espulsione ripeto. Il lavoro fatto fino a questi giorni si è visto con una squadra solida che ha lavorato tutta insieme. Abbiamo però evidenziato dei limiti caratteriali».