Agon Channel, casting a Pescara per il canale Albanese pronto a sbarcare in Italia

Venerdì la selezione per i nuovi volti tv

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

10450

Agon Channel, casting a Pescara per il canale Albanese pronto a sbarcare in Italia


PESCARA. La tv albanese Agon Channel, di proprietà del romano Francesco Becchetti, è pronta ad approdare in Italia con una programmazione tricolore.
Il nuovo canale a partire dal prossimo autunno sbarca sul digitale terrestre e in questi giorni lancia il più grande casting tv italiano. Fino a fine a settembre, Agon Channel sarà in giro in tutta Italia toccando, in più 30 tappe, le principali città e le più rinomate località balneari per selezionare i nuovi volti del canale. Agon infatti proporrà una programmazione «al 100% inedita per la tv italiana» e che prevede «un rapporto diretto e interattivo con il proprio pubblico».
Proprio qualche giorno fa dalle pagine del Corriere della Sera, Alessio Vinci, ex Cnn, ex volto di Matrix, e oggi conduttore e direttore dell’area news del canale, ha annunciato che Agon tv sarà la «Rayanair della tv italiana».
I casting sono aperti a tutti: si ricercano non solo attori/attrici e aspiranti conduttori tv, ma anche comici, sportivi e altre figure professionali «che avranno l’opportunità di diventare i protagonisti dei nuovi programmi del canale». 

La prima tappa nei giorni scorsi a Bologna, mentre domani toccherà a Pescara presso il Lido 186 The Village. Si continuerà poi con Vieste (20 luglio), Loano (Savona il 21 luglio), Bari (23 e 24 luglio), Livorno (23 luglio), Gallipoli e Cagliari (26 luglio), Ostia (Roma, 29 luglio) e Terracina (31 luglio).
Ad agosto il Casting arriverà a Milano Marittima, San Benedetto, Torino, Trieste, Bergamo, Padova, Salerno, Reggio Calabria per toccare poi anche la Sicilia nelle due tappe di Palermo e Catania e concludersi  poi a settembre in altre splendide città italiane.
In ogni tappa i partecipanti avranno la possibilità di mostrare il loro talento, aspirazioni e capacità di stare in video ad un team di professionisti che avrà il compito di selezionare i primi protagonisti dei nuovi programmi di Agon Channel. Il canale punta al target 18-55 con un palinsesto che proporrà i reality e i talent show alternati a contenitori più tradizionali, come i game show e il varietà - talk show. Spazio anche all’informazione e all’approfondimento giornalistico con Alessio Vinci e allo sport con Giancarlo Padovan, giornalista sportivo ed ex direttore di Tutto Sport.