RAI 2

Televisione, Roberto Giacobbo stana le ‘bufale’ con 'Il Verificatore'

Venerdì sera puntata zero

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5082

Televisione, Roberto Giacobbo stana le ‘bufale’ con 'Il Verificatore'

Televisione, Roberto Giacobbo stana le ‘bufale’ con il Verificatore
Venerdì sera puntata zero su Rai 2
Roberto giacobbo, il verificatore, rai 2, televisione
TELEVISIONE. Rai2 continua a testare nel periodo estivo nuovi linguaggi e nuovi format per il prossimo autunno. Al test de “Il mattino dopo”, il primo scripted reality della storia della tv italiana andato in onda sabato 6 luglio, segue domani, venerdì 19 luglio alle 21.05,  “Il Verificatore”. Questo nuovo magazine di approfondimento, prodotto interamente realizzato in Rai, vede all’opera un giornalista-detective, il quale non svelerà mai la sua identità né la sua effettiva esistenza, che scenderà in campo per smascherare le cosiddette “bufale” e avere le conferme delle verità che si nascondono dietro le notizie. Anche il pubblico da casa potrà partecipare in diretta alle indagini: grazie alle opzioni di interattività della Social TV della RAI, gli spettatori potranno indicare attraverso il proprio smartphone o tablet se per loro la storia di cui si sta parlando è vera o falsa.
Le inchieste del Verificatore spazieranno dai grandi temi d'attualità alle leggende metropolitane che da anni invadono il web.  Nel “Numero uno” del programma  “Il Verificatore” volerà anche negli Stati Uniti per scoprire se è vero che un ristretto gruppo di persone influenti decide le sorti delle nazioni per stabilire un nuovo ordine mondiale: che cos'è il Club Bilderberg e dove si trova la sua sede operativa?
E ancora: qual è la verità sulla morte di Michael Jackson. Le foto che pubblicano giornali e siti di informazione ritraggono la realtà o vengono sempre manipolate e contraffatte? Come è possibile distinguere un'immagine fotografica ritoccata da una originale? Numerose le altre domande del programma: è possibile che un medico italiano abbia scoperto un metodo per riprodurre gli effetti di farmaci attraverso onde radio?  Le donne al volante sono davvero un pericolo, come dice il proverbio, o sono più brave degli uomini? Russel Crowe ha davvero fotografato un UFO lo scorso marzo? E quali altri personaggi famosi hanno avuto un incontro ravvicinato. Quello che si legge su Wikipedia, la più vasta enciclopedia del web, è sempre attendibile? Il terribile Tsunami che ha colpito il Giappone nel 2011 è stato realmente causato da un terremoto, oppure esiste un legame con un presunto esperimento nucleare segreto?
Autori del programma sono: Roberto Giacobbo,  Valeria Botta, Giulio Di Martino, Davide Fiorani e Marco Zamparelli.  La regia è di  Pierpaolo Cattedra.
E in agosto, in prima serata ancora altre due proposte di “Numeri uno”: “Facciamo pace”, un programma di intrattenimento che tenterà di aiutare tre persone, una delle quali vip, a fare pace con le azioni imbarazzanti del proprio passato; “Legend - quando la realtà supera la fantasia”, una trasmissione che racconta storie di uomini e di donne poco note al grande pubblico ma allo stesso tempo straordinarie.
 


TELEVISIONE. Rai2 continua a testare nel periodo estivo nuovi linguaggi e nuovi format per il prossimo autunno. Al test de “Il mattino dopo”, il primo scripted reality della storia della tv italiana andato in onda sabato 6 luglio, segue domani, venerdì 19 luglio alle 21.05,  “Il Verificatore”. Questo nuovo magazine di approfondimento, prodotto interamente realizzato in Rai, vede all’opera un giornalista-detective, il quale non svelerà mai la sua identità né la sua effettiva esistenza, che scenderà in campo per smascherare le cosiddette “bufale” e avere le conferme delle verità che si nascondono dietro le notizie. Anche il pubblico da casa potrà partecipare in diretta alle indagini: grazie alle opzioni di interattività della Social TV della RAI, gli spettatori potranno indicare attraverso il proprio smartphone o tablet se per loro la storia di cui si sta parlando è vera o falsa.Le inchieste del Verificatore spazieranno dai grandi temi d'attualità alle leggende metropolitane che da anni invadono il web.  Nel “Numero uno” del programma  “Il Verificatore” volerà anche negli Stati Uniti per scoprire se è vero che un ristretto gruppo di persone influenti decide le sorti delle nazioni per stabilire un nuovo ordine mondiale: che cos'è il Club Bilderberg e dove si trova la sua sede operativa?E ancora: qual è la verità sulla morte di Michael Jackson. Le foto che pubblicano giornali e siti di informazione ritraggono la realtà o vengono sempre manipolate e contraffatte? Come è possibile distinguere un'immagine fotografica ritoccata da una originale? Numerose le altre domande del programma: è possibile che un medico italiano abbia scoperto un metodo per riprodurre gli effetti di farmaci attraverso onde radio?  Le donne al volante sono davvero un pericolo, come dice il proverbio, o sono più brave degli uomini? Russel Crowe ha davvero fotografato un UFO lo scorso marzo? E quali altri personaggi famosi hanno avuto un incontro ravvicinato. Quello che si legge su Wikipedia, la più vasta enciclopedia del web, è sempre attendibile? Il terribile Tsunami che ha colpito il Giappone nel 2011 è stato realmente causato da un terremoto, oppure esiste un legame con un presunto esperimento nucleare segreto?Autori del programma sono: Roberto Giacobbo,  Valeria Botta, Giulio Di Martino, Davide Fiorani e Marco Zamparelli.  La regia è di  Pierpaolo Cattedra.E in agosto, in prima serata ancora altre due proposte di “Numeri uno”: “Facciamo pace”, un programma di intrattenimento che tenterà di aiutare tre persone, una delle quali vip, a fare pace con le azioni imbarazzanti del proprio passato; “Legend - quando la realtà supera la fantasia”, una trasmissione che racconta storie di uomini e di donne poco note al grande pubblico ma allo stesso tempo straordinarie.