Tre scosse di terremoto nella tarda serata di ieri a L'Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5144

L'AQUILA. Tre scosse a ripetizione: paura nella notte. Non risultano danni a persone o cose.

La prima, e anche la più forte, è stata avvertita alle 23.34. Magnitudo 3.3. Epicentro nei comuni di Barete, Cagnano Amiterno, Capitignano, Montereale, Pizzoli e Scoppito. Paura tra i residenti che si sono riversati in strada ma non sono stati registrati danni né a cose né a persone.

Il terremoto è tornato così prepotentemente nella notte aquilana. Pochi minuti dopo, precisamente alle 23.37 è arrivata una prima replica di magnitudo 2.5 sempre nello stesso distretto sismico. Una seconda replica è stata registrata alle 00.20, magnitudo 2.6, sempre nella stessa zona. Quelle di ieri sera sono state le prime scosse superiori alla magnitudo 2 avvertite nel mese di luglio. Nel mese di giugno invece erano state registrate una scossa nel distretto Velino Sirente, 7 scosse nel distretto dei monti Monti Reatini (tra 2 e 2.7), due sui Monti della Laga.

07/07/2011 8.04