RICOSTRUZIONE

Edifici pubblici comunali: ristrutturazioni per 33,5 mln

Ieri la decisione della giunta. Ecco l’elenco degli edifici

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1255

Edifici pubblici comunali: ristrutturazioni per 33,5 mln
L’AQUILA. La giunta comunale ha deliberato il piano di interventi per gli edifici pubblici di proprietà del Comune.

Il fabbisogno finanziario necessario all’intervento di riparazione degli edifici in questione è pari ad un totale di 33 milioni e 551 mila euro circa e la somma è stata richiesta al Commissario per la Ricostruzione Gianni Chiodi. L’ufficio patrimonio del Comune dell’Aquila ha redatto un elenco di immobili che necessitano di interventi di riparazione per il ripristino dell’agibilità, evidenziando di ognuno le necessità economiche dell’intervento.
«Spero che al più presto – ha dichiarato il sindaco Massimo Cialente – arrivi il finanziamento per gli edifici strategici della Città. Reiteriamo l’elenco ancora più completo per rispondere alla grande richiesta di spazi della Città, soprattutto da parte dei giovani. Voglio precisare che tutte le richieste di finanziamento hanno già un progetto. Davvero manca solo il finanziamento».
In allegato l’elenco completo degli edifici che necessitano interventi.
L’esecutivo ha inoltre approvato il progetto per la realizzazione di un centro sanitario a Paganica.
La Federfarma nazionale ha dato vita infatti, ad una raccolta di fondi finalizzata alla costruzione di una struttura sanitaria nell’area maggiormente colpita dal sisma del 6 aprile 2009, mettendo nella disponibilità della trasmissione “Porta a Porta” l’uso delle somme raccolte. Quest’ultima nella persona del suo rappresentante, ha ulteriormente individuato quale ultimo beneficiario la onlus “Salviamo Paganica” per la realizzazione di un presidio sanitario distrettuale nella frazione di Paganica.
Il centro sarà collocato su un terreno di proprietà del Comune dell’Aquila e la sua gestione sarà assunta a titolo gratuito dalla Asl per un periodo di 10 anni necessari ad ammortizzare i costi organizzativi.


L'AQUILA ELENCO SPESE EDIFICI PUBBLICI COMUNALI