La Caserma di Coppito apre al pubblico per visite guidate

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1992

COPPITO. Ora che tutte le delegazioni sono andate vie la Caserma di Coppito viene aperta al pubblico.
Sarà possibile per i “comuni” cittadini visitarla. Di sicuro non sarà una priorità degli sfollati che hanno altro a cui pensare.
Per due giorni il complesso della scuola della Guardia di Finanza di Coppito dove si è svolto il summit del G8, apre al pubblico e questo permetterà di visitare le mostre allestite dalla Regione Abruzzo insieme con la Protezione civile durante il summit internazionale.
In particolare nella caserma di Coppito sono state allestite due mostre "L'Aquila bella mai non può perire", che ripercorre l'arte abruzzese attraverso opere tra olii, tempere, sculture in legno e pietra in terracotta, documenti antichi, mappe, filmati, ed espone i capolavori sopravvissuti al terremoto, quelli danneggiati restaurati ''in diretta'', e la lista dei 45 monumenti da salvare; e "L'arte del saper fare bene italiano", che contiene tutte le eccellenze produttive italiane comprese quelle abruzzesi con otto aziende.
Nella tre giorni del G8 le due mostre sono state visitate da dieci capi di Stato, oltre 2000 delegati, diverse first ladies, cinque ministri del governo italiano.
Inoltre nelle stanze aperte alla visita del pubblico, sarà possibile ammirare anche il Guerriero di Capestrano, collocato nella Main conference room, la sala più rappresentativa del G8.
Giornate ed orari di apertura: sabato 11 e domenica 12 luglio dalle ore 10 alle 19
Arrivo alla Scuola
Con mezzi propri: attraverso i parcheggi intorno a via della Fiamme Gialle
Con trasporto pubblico, utilizzando le linee urbane per la città dell'Aquila
Con trasporto pubblico, organizzando navette ad orario per i COM fuori L'Aquila
Con trasporto pubblico, organizzando pullman dalle località della costa
Accoglienza di popolazione “fragile”
Servizio di accompagnamento (si propone di utilizzare con autista le autovetture elettriche del G8, personale CRI e Unitalsi) perchè anziani, disabili, mamme con bambini piccoli, ecc….. possano accedere alla visita
Luoghi visitabili
La Sala del Summit
L'Auditorium
La Mostra “l'Aquila bella mai non si po' perire”
La Mostra “l'arte del saper far bene italiano”
La Mostra sul Terremoto
Il Villaggio dei media
Gli Hotel
Iniziative
sabato 11 ore 18: Concerto de i “Solisti Aquilani”
domenica 12 ore 18: Concerto promosso dal Conservatorio di musica “Alfredo Casella” de l'Aquila.
Modalità di visita
A piccoli gruppi accompagnati (max 30 persone) con visite simultanee nei diversi luoghi, con presidio all'ingresso dei luoghi aperti
11/07/2009 11.06