Lo sciame sismico non si ferma, notte di scosse sui monti Reatini

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4189

L'AQUILA. Nuove scosse hanno agitato la notte aquilana dopo una giornata, quella di ieri, decisamente movimentata. Ultima scossa alle 10.34.* GLI ULTIMI TERREMOTI IN TEMPO REALE

TERREMOTO MONTI REATINIL'AQUILA. Nuove scosse hanno agitato la notte aquilana dopo una giornata, quella di ieri, decisamente movimentata. Ultima scossa alle 10.34.

* GLI ULTIMI TERREMOTI IN TEMPO REALE

 

Dopo la mattinata di ieri che ha fatto registrare 8 diverse scosse non è andata meglio in serata e durante la notte. La terra è tornata a tremare alle 21.22 sui monti reatini, tra i comuni di Montereale, Capitignano, Cagnano Amiterno, dove ormai da oltre 48 ore la situazione è diventata difficile e la popolazione è esasperata.

La magnitudo è stata di 2.9 ed è stata questa la scossa più forte avvertite nelle ultime ore.

Ma il terremoto si è fatto sentire altre sei volte e precisamente alle 21.38 (magnitudo 2.2), all'1.36 (magnitudo 2.1), alle 4.40 (magnitudo 2.1), alle 6.30 (2.3), alle 6.35 (2.1) e alle 7.47 (2.2).

Ma nelle ultime sei ore, come si può leggere sulla pagina Twitter dell'Ingv, sono state oltre 30 le scosse non udibili dalla popolazione e al di sotto di una magnitudine inferiore a 2.  

21/10/2010 8.20

LA SESTA SCOSSA DI OGGI

 Nuova scossa di terremoto alle 10.34 segnalata dall'Ingv. La magnitudo registrata è di 2.5 tra i comuni di Borbona, Cittareale e Posta. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

21/10/2010 10.40