Scerne di Pineto, antenna per cellulari nei pressi della scuola media

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3653

PINETO. Sono iniziati ieri i lavori nei pressi della scuola media di Scerne di Pineto per l’istallazione di una antenne per cellulari.*IL SINDACO:«L’ANTENNA PER RINUNCIARE A 180MILA EURO»

La scuola è chiusa e riaprirà giovedì e solo allora alunni e professori si accorgeranno del nuovo “vicino di casa”. Nella zona però c’è fibrillazione e le voci corrono. In molti si sono avvicinati al cartello che è stato esposto ieri all’inizio dei lavori e della preparazione del cantiere e così è stato subito chiaro quello che stavano facendo.

 Gli operai al lavoro stanno installando una antenna Vodafone al bordo di un campetto di calcio utilizzato dai ragazzi della scuola per giocare ed è molto vicina ad una delle porte ed in totale dista non più di duecento metri dall’edificio scolastico.

I residenti della zona dicono di non aver avuto informazioni né di essere stati avvertiti, intanto però i lavori continuano e saranno terminati probabilmente nella giornata di oggi.

  Si riaccende una vecchia ferita che oggi fa male forse di più anche perché si tratta di una vecchia storia che è stata congelata per più di due anni e che oggi evidentemente si è sbloccata ma senza trovare una soluzione alternativa.

Era infatti il 5 settembre 2008 quando in un incontro la giunta presieduta da Luciano Monticelli tranquillizzò tutti e decise una pausa di riflessione proprio per cercare un altro sito maggiormente idoneo all’antenna.  All’incontro presero parte, oltre al primo cittadino e ai responsabili della Vodafone, anche il vice sindaco Robert Verrocchio, gli assessori Nerina Alonzo ed Enzo Nardi, il dirigente del settore urbanistico del comune di Pineto ingegnere capo Marcello D’Alberto, la responsabile del comitato cittadino che si è costituito in questi giorni contro l’installazione dell’antenna Mariangela Cardarelli, il comandate della stazione dei carabinieri di Pineto il luogotenente Carminantonio Di Donato. 
«Abbiamo individuato un nuovo sito», aveva spiegato allora il sindaco Luciano Monticelli, «lontano dai centri abitati di Scerne e di Pineto. E’ un punto che risponde perfettamente alle esigenze della Vodafone e delle Ferrovie per il controllo a distanza del sistema ferroviario attraverso i vari ponti-radio che il gestore della telefonia mobile sta sistemando lungo la tratta ferrata. Si trova all’altezza del Mercatone Uno e da un primo sopralluogo non dovrebbero esserci problemi per sistemare qui il palo con l’antenna».

 07/12/2010 11.22

IL SINDACO:«L’ANTENNA PER RINUNCIARE A 180MILA EURO»

 Questa mattina la protesta si è spostata in Comune dove i residenti sono stati accolti dal primo cittadino.

«La sistemazione delle antenne o ripetitori per la telefonia mobile», spiega il sindaco, «è diventata un obbligo in quanto si offre un servizio alla collettività, al pari della realizzazione di reti fognarie, impianti di illuminazione e una serie di altri sottoservizi. Quindi non possiamo opporci. Ma l’installazione dei ripetitori deve avvenire rispettando il nostro piano antenne».

«Abbiamo elaborato anche altre soluzioni», ha aggiunto il primo cittadino, «ma la compagnia di telefonia mobile ha spiegato che un’antenna per funzionare al meglio deve chiudere un reticolato assieme ad altri ripetitori, definiti cellule. Se questo non accade, non si offre un servizio di qualità. Il sito ideale per la sistemazione dell’antenna tanto contestata è quello che è stato scelto».

Il Comune di Pineto aveva avviato qualche anno fa una battaglia legale contro la Vodafone per impedire che un’antenna venisse sistemata a ridosso della stazione ferroviaria di Scerne. La compagnia per la telefonia mobile si è opposta in ogni sede, sino a ricorrere al Tar. I giudici del Tribunale Amministrativo Regionale hanno dato ragione alla Vodafone, condannando inoltre il Comune al risarcimento di un danno pari a circa 180mila euro. Soldi a cui la compagnia è disposta a rinunciare purché venga fatta installare l’antenna.

 07/12/2010 17.41

 

 


Visualizza ANTENNA VICINO ALLA SCUOLA DI PINETO in una mappa di dimensioni maggiori