Il Penta Basket Teramo batte Nereto 75-69

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2380

NERETO. Torna alla vittoria fuori casa il Penta Basket Teramo che dopo una partita punto a punto ha la meglio su un coriaceo Nereto Basket con il punteggio finale di 69-75 (parz 14-21, 36-36, 56-55).

 

La formazione di coach Stirpe è partita subito forte, grazie alle giocate di Cianella e Bartolini, tanto da chiudere il primo quarto sul +7 (14-21). Il buon momento continuava anche durante i secondi dieci minuti di gioco dove i biancoverdi arrivavano anche sul +13 (16-29), dando l’impressione di poter gestire agevolmente la contesa. Invece, come accaduto altre volte durante la stagione, complice una fase di rilassatezza generale, i padroni di casa, guidati da Keliauskas e Falà, prendevano fiducia pareggiando in chiusura di seconda frazione (36-36).

Come nel primo quarto, anche nel terzo, il Penta Basket tentava l’allungo ma poi tutto veniva vanificato da una serie di errori banali tali da concedere ai neretesi di poter andare all’ultimo riposo avanti di una lunghezza sul 56-55.

Nell’ultimo periodo però si entrava in “Zona Ciardelli”. Il lungo teramano saliva prepotentemente in cattedra e con una serie di giocate di categoria superiore, letteralmente si prendeva sulle spalle i suoi. Con 14 punti consecutivi, infatti, consentiva ai teramani di portarsi avanti di 7-8 lunghezze mettendo le mani sulla gara. Come Penelope, i teramani vanificavano quanto di buono avevano fatto, con un momento di appannamento coinciso con un tecnico sanzionato a Bartolini. Coach Stirpe chiamava time-out ed al ritorno in campo Ciardelli ancora una volta si ergeva a protagonista portando i suoi a chiudere la gara sul punteggio di 69-75. Da sottolineare la prova difensiva del Penta Basket nell’ultimo quarto di gioco, quando con una oculata “Box and One” ha limitato fortemente il bomber lituano Keliauskas.

A fine partita Simone Stirpe, coach del Penta Basket, ha dichiarato: “Vincere oggi era molto importante, ovviamente oltre che per i due punti, per ritrovare confidenza con la vittoria fuori casa anche perché domenica prossima giocheremo ancora una volta in trasferta. La partita è stata combattuta, visto anche il punteggio finale, ma noi siamo stati bravi ad essere più precisi e concentrati nei momenti caldi della gara, quelli che alla fine hanno deciso il match. Adesso penseremo a preparare la prossima gara e soprattutto a recuperare i tanti infortunati ”.

Il campionato propone per domenica prossima un’altra difficile sfida in trasferta: quella contro la lanciatissima Globo Isernia.

 Nereto Basket – Penta Basket Teramo 69-75 (14-21, 36-36, 56-55)


NERETO BASKET: Cristofori ne, Keliauskas 30, Minora 3, Lattanzi ne, Bici ne, Camaioni 9, Falà 16, Pulsoni 8, Mirti ne, Girella 3. All. Di Giacobbe

PENTA BASKET TERAMO: Ciardelli 18, Bartolini 15, Mignogna 4, Cianella 13, Schiavoni 9, Piccinini 6, Diop ne, Crocetti ne, Franchi ne, Simonella ne, Cufari, Ruscitti 10 . All. Stirpe

 

07/11/2011 9.53