Calcio a 5. Il Montesilvano cade a Putignano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2626

MONTESILVANO. Niente da fare per il Montesilvano calcio a 5 che non esce indenne dal posticipo giocato oggi al Palafive di Putignano e valido per la quinta giornata di campionato.

L’incontro parte subito sotto una cattiva stella con l’infortunio al ginocchio di Borruto che, costretto a lasciare il campo, rischia ora di rimanere fermo per diverse giornate. I biancazzurri, frattanto, incassano la prima rete su calcio di punizione di Thiago Costa al 4’. Solo al 15’ riescono a pareggiare i conti con Cuzzolino, riaprendo così il match, ma di lì a poco, sul finale del primo tempo subiscono ancora due reti da Silveira (17’) e Piffer (19’), che consentono ai padroni di casa di andare negli spogliatoi sul 3-1.

Nella ripresa i biancazzurri provano a recuperare la situazione ma, proprio nel momento di massima pressione sugli avversari, finiscono per subire la rete del 4-1 firmata da Menini e il distacco inizia a farsi pesante. Al 7’ Menini guadagna il secondo giallo e la conseguente espulsione. E’ proprio in fase di superiorità numerica che capitan Forte va ad accorciare le distanze riuscendo a portare il risultato sul 4-2. Lo stesso Forte, a cinque minuti dalla fine, viene impegnato come portiere di movimento come carta estrema per la rimonta. Le occasioni in questa fase non mancano ma non vengono concretizzate e infine, a soli trenta secondi dal fischio finale, i ragazzi di Ricci incassano anche la quinta rete di Sant’ana e devono arrendersi alla sconfitta.

 “Il Putignano ha confermato le nostre aspettative: abbiamo incontrato una squadra forte, che può dare del filo da torcere a chiunque in questo campionato” ha dichiarato Mister Antonio Ricci che ha inoltre aggiunto: “Sull’1-1 eravamo riusciti a riprendere in mano la gara, ritengo sia stato quello il momento decisivo della partita. Loro però sono stati più bravi a sfruttarlo, mettendo a segno due reti ravvicinate, e guadagnandosi così un vantaggio importante che ha poi inevitabilmente pesato su tutto il resto del match”.

 Il prossimo incontro degli abruzzesi si disputerà nuovamente in trasferta, ad Augusta, sabato prossimo, mentre per il rientro al Palaroma, nel turno successivo, è attesa la Lazio, attuale capolista.

 SPORT FIVE PUTIGNANO 5

MONTESILVANO 2


SPORT FIVE PUTIGNANO: Sant’ana, Leggiero, Fininho, Detomaso, Rotondo, Bruno, Menini, Piffer, Silveira, Thiago Costa, Pagliarulo. All. Cavenaghi

MONTESILVANO: Mammarella, Burato, Forte, Fragassi, Di Pietro, Caputo, Garcias, Rogerio, Borruto, Calderolli, Cuzzolino, Dell’Oso. All. Ricci

ARBITRI: Riccardo Arnò (Reggio Emilia), Alessandro Malfer (Rovereto) CRONO: Luca Rutigliano (Bari)

RETI: pt 4’57’’ Thiago Costa, 15'27’’ Cuzzolino, 17’41’’ Silveira, 19’51’’ Piffer; st 3’08’’ Menini (P), 8’45’’ Forte , 19’30’’ Sant’ana
AMMONITI: Piffer, Caputo, Cuzzolino

ESPULSI: Menini, 7’25” del s.t. per doppia ammonizione

 24/10/2011 8.42