Calcio a 5, Montesilvano già in vetta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3666

 

MONTESILVANO. Procede con il vento in poppa il cammino del Montesilvano calcio a 5 che, superato il Venezia in trasferta, si gode la terza vittoria consecutiva e il primo posto solitario al comando della classifica.

Punteggio pieno, dunque, ma soprattutto un'altra prestazione convincente di Forte e compagni, che hanno ricominciato la stagione senza esitazioni, nonostante qualche problema di infortuni.

I biancazzurri arrivano a ben cinque reti di distacco dai padroni di casa, grazie ad un'ottima partenza e ad una buona gestione della gara, sia nel reparto offensivo, sia nelle retrovie. Alla rete di Garcias, che sblocca la partita dopo pochi secondi, si sommano infatti nel corso dell'incontro le doppiette di Rogerio e Calderolli.

Poi la gestione dei falli incide sul resto della gara. Il primo gol del Venezia arriva infatti con la superiorità numerica dei veneti grazie ad un atterramento netto Burato non ravvisato dagli arbitri. Fioccano intanto falli ed ammonizioni per i campioni d'Europa. Ricci propende a questo punto per limitare l'utilizzo dei tre ammoniti Forte, Rogerio e Calderolli, non volendo rischiare squalifiche. E arrivano anche due tiri liberi, prontamente trasformati dai padroni di casa che vanno così ad assottigliare il vantaggio avversari a sole due reti, ma non riescono comunque a cambiare l'esito dell'incontro.  

Fragassi, d'altro canto, perde anche un dente per un contrasto violento, ma l'episodio passa totalmente inosservato.

“I ragazzi hanno giocato con grinta e personalità, contro una squadra che, a mio avviso, può fare bene in campionato e merita sicuramente di più della posizione dove attualmente si trova – ha commentato Mister Ricci – Se noi non avessimo dato tutto, però, probabilmente avremmo rischiato di avere qualche rimpianto nel finale, ma fortunatamente le decisioni arbitrali non ci hanno privati della giusta vittoria. Un risultato che rappresenta una buona iniezione per il morale alla vigilia dell'important test contro la Luparense che ci darà indicazioni ancora più precise sulle nostre potenzialità in questo campionato”.

 FRANCO GOMME VENEZIA 3

MONTESILVANO 5

 FRANCO GOMME VENEZIA: Androni, Ercolessi, Canonica, Bitencourt, Alemao, Cavalcante, Penzo, Callegarin, Chimango, Rossa, Androni, Cantagallo, Bertoli. All.Pagana.

 MONTESILVANO: Mammarella, Burato, Forte, Fragassi, Caputo, Garcias, Rogerio, Borruto, Calderolli, Cuzzolino, Di Pietro, Dell’Oso.

All.: Ricci

ARBITRI: Leonardo Balli (Prato), Rocco De Francesco (Bari) CRONO: Andrea Giada (Mestre)

 RETI: pt 0’31’’ Garcias, 10’29’’ Rogerio, 19’23’’ Calderolli. st 0’33’’ Calderolli, 14’32’’ Rogerio, 15’22’’ e 18’15’’ (t.l.) Canonica, 19’16’’ (t.l.) Ercolessi

 AMMONITI: Canonica, Forte, Rogerio, Calderolli.

 
 10/10/2011 8.27