2°Div/B. Ennesima sconfitta del Celano 0-2 al Piccone con il Campobasso

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2665

CELANO. Ennesimo crollo del Celano che cede 0-2 al Piccone anche al Campobasso di mister Provenza.

 Entrambe le reti sul finire della ripresa, al 34esimo e 49esimo rispettivamente con Quadri e Todino. Gli ospiti nel primo tempo avevano anche fallito un calcio di rigore con Balistreri.

Sette sconfitte ed un pareggio nelle prime 8 giornate di campionato. Peggior difesa del raggruppamento e secondo peggiore attacco con soli 4 centri all'attivo. Numeri impietosi che disegnano alla perfezione l'inizio di stagione del Celano.

Anche col Campobasso ennesima sconfitta dei celanesi, che restano all'ultimo posto in solitaria e vedono allontanarsi sempre di più la zona salvezza. Permanenza in seconda divisione che, nonostante siamo solo ad inizio campionato, assume sempre di più le sembianze di un'impresa difficile da raggiungere nelle attuali condizioni. Celano troppo inferiore tecnicamente e fisicamente al Campobasso, che ha meritato l'intera posta in palio.

Sfortunati comunque i ragazzi di mister Facciolo, che sono crollati soltanto nel finale del secondo tempo. Partita generosa che però ha messo in mostra tutti i limiti di questa squadra. Tanto possesso palla ma pochissimi grattacapi per l'estremo difensore ospite.

Inizia dunque per il Celano l'ennesima settimana difficile da ultima della classe, che porterà i biancazzurri al difficile impegno esterno infrasettimanale di mercoledì a Catanzaro.

Con questa sconfitta il Celano resta inchiodato a quota 1 in classifica, a meno 3 dalla zona play-out ed a ben 5 lunghezze dalla salvezza diretta. Campionato duro per i giovani biancazzurri, che necessiterebbero di nuovi innesti in tutti i reparti. Troppo debole infatti nel complesso la rosa del Celano, sulla carta certamente non all'altezza per lottare ad armi pari con le altre pretendenti alla salvezza.

Per il prossimo futuro traballa la panchina di Facciolo, nonostante le responsabilità del disastroso inizio di campionato non sono tutte a carico dell'attuale tecnico.

 TABELLINO

 CELANO (4-3-3): Liverani, Furno, D'Angelo, Marfia (41'st Amadio), Bagaglini, Bianciardi, Franchi (18'st Granaiola), Barbetti, Croce, Gentile, Sabatini (5'st Visciglia). A disposizione: Agostini, Ciolli, Pacella, Dema. Allenatore: Facciolo.

CAMPOBASSO (4-3-3): Iuliano, Modica, Esposito, Altobello, Scudieri, Quadri, Todino, Forgione (43'st Sivilla), Balistreri (37'st Cruz Pereira), Cenciarelli, Giannattasio. A disposizione: Splendido, Fatticcioni, Masullo, Cirillo, Fazio. Allenatore: Provenza.

ARBITRO: Adduci della sezione di Paola (Cosenza).

 Andrea Sacchini  10/10/2011 7.18