Avezzano, al via la "Mezza Maratona del Fucino". Mezza Italia in corsa

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3539

 

AVEZZANO. Si terrà ad Avezzano, il 30 ottobre la quarta edizione della “Mezza Maratona del Fucino”, la gara podistica che unisce più di mille atleti provenienti da tutta Italia.

L’evento,  patrocinato dal Comune di Avezzano, dall'Opoa, dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Avezzano, dall'Associazione Nazionale Alpini, è organizzata dal “Gruppo Sportivo Marsica, Avezzano e Podistica Solidarietà” e personalmente curata dal suo Presidente Luigi Pomponio, noto podista.

La gara  nazionale che si snoderà  lungo un percorso di 21 chilometri (comprendente anche la “Bcc family run”, di 4 chilometri) ed è valida per la “Coppa Abruzzo”, “Corrimaster”, “Corriadriatico”, sarà presentata in conferenza stampa, il 25 ottobre prossimo, nell'aula consiliare del Comune di Avezzano.

Tra i presenti ci saranno molte personalità politiche locali, provinciali, regionali come il sindaco di Avezzano, Antonio Floris, il presidente del consiglio comunale Lino Cipolloni, l'assessore al commercio Lillino Ferreri, l'assessore allo sport, Vincenzo Pissino Gallese, il consigliere regionale Giuseppe Di Pangrazio, il consigliere comunale Innocenzo Ranieri.

Secondo il calendario dell’evento, i concorrenti si ritroveranno il 30 ottobre al ristorante “Stuzzicò” di Avezzano (area industriale), alle 8.00; alle 10.00  si darà il via alla maratona, seguita, alle 10.05 dalla “Bcc family run”.

Alle 10.10 poi  sarà la volta delle gare per bambini e ragazzi e, alle 12.30, si terranno le premiazioni.

«I partecipanti», fa sapere Orietta Spera del Gruppo sportivo Marsica-Avezzano in veste di speaker per l’occasione, «fanno a gara per partecipare a quella che è la manifestazione sportiva abruzzese e marsicana dell'anno, la più bella, la più seguita perché si svolge in un ambito naturale dalle bellezze uniche e suggestive, perché dal punto di vista sociale crea una coesione tra profani e professionisti del settore, che si verifica unicamente in poche manifestazioni del genere».

07/10/2011 9.17