Basket. Bimal Umbertide - Globo Giulianova 57-65

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3251

  

GIULIANOVA. “Chi ben comincia ha fatto due punti”. Si riassume così la gioia dei ragazzi della Globo Giulianova che espugnano Umbertide ed incamerano i primi 2 punti dell’anno. Dopo un inizio molto complicato i giallorossi riescono a rimettere in piedi una partita complicata nel terzo quarto e nell’ultimo periodo, grazie ad una grande prova difensiva della formazione di coach Remo Tempera. Nel primo quarto la squadra giuliese era molto contratta e dopo l’iniziale 4-7 firmato Di Lauro la Bimal dominava la scena riuscendo ad allungare fino al 25-16 della fine del I quarto. L’inizio del secondo parziale non prometteva niente di buono, con Butini che continuava a martellare da tre punti il canestro giuliese ed al 15’ erano 13 i punti di vantaggio degli umbri, 33-20. Travaglini suonava la carica on 6 punti consecutivi e la Globo lentamente riusciva a rientrare in partita, chiudendo sul -3, 37-34 i primi due tempi. Nel terzo quarto la Bimal sembra nuovamente riallungare, ma come ci ha detto coach Tempera “nel terzo quarto ho visto la faccia giusta dei miei che lentamente iniziavano a sciogliersi dopo le difficoltà iniziali”. Infatti nel quarto finale la Globo difendeva su ogni pallone portando l’attacco umbro sempre alla fine dei 24 secondi non concedendo mai un tiro facile. Nell’altra metà campo i ragazzi giallorossi iniziavano a trovare con continuità la via del canestro, infliggendo un parziale di 14-0 che allo scoccare della sirena si tramutava in 7-21, con il tabellone finale che indicava il 57-65 che dava i primi due punti del campionato alla Globo. Coach Tempera a fine partita era molto soddisfatto: “Questa è una vittoria che vale doppio. Sarà difficile per tutti violare il parquet di Umbertide. Mi aspettavo le difficoltà iniziali, non siamo ancora ben rodati e nei primi due tempi in attacco non riuscivamo a giocare di squadra preferendo giocate individuali. La voglia di difendere su tutti i palloni però ha portato i ragazzi a sciogliersi dopo l’intervallo, trovando poi con oralità e regolarità nell’ultimo quarto la via del canestro. La prossima settimana in palestra ripartiamo dal quarto periodo sapendo che c’è ancora tanto lavoro da fare.”

 Bimal Umbertide: Grilli 9, Venturelli, Butini 13, Palmerini 9, Crispoltoni, Pascolini, Bovicelli, Micheli 13, Fanini 13, Galmacci,.

 Globo Giulianova: Iagrosso 6, Di Lauro 14, Bigi 16, Sacripante 4, Pappacena 7, Pira n.e., Foschi n.e., Travaglini 13, Di Luca N.E., Conti 5.

Coach: Remo Tempera  

 

26/09/2011 9.10