Rugby, Trasacco premia Pasquale Presutti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3872

.

TRASACCO. Sabato 9 luglio alle ore 18.00 presso la sala consiliare del comune di Trasacco, l’amministrazione comunale darà il bentornato a Pasquale Presutti conferendogli un riconoscimento per i suoi recenti successi sportivi. Nello scorso mese di maggio il Petrarca Padova, guidato dall’allenatore marsicano, dopo 24 anni di attesa si è aggiudicato il Campionato Italiano di Rugby della massima serie.
Pasquale Presutti, nato e cresciuto a Trasacco, si è arruolato in Polizia alla fine degli anni sessanta, viste le sue spiccate doti atletiche viene aggregato al glorioso gruppo sportivo delle Fiamme Oro di Padova dove inizia la carriera di rugbista.

Nel 1972, sempre a Padova, passa dalle Fiamme Oro alla squadra del Petrarca.

Sono gli anni d’oro del Petrarca che tra il 1970 ed il 1980 vince la bellezza di sette scudetti e Presutti risulta essere uno degli storici trascinatori di quella magnifica squadra.

Per un decennio circa indossa anche la maglia della nazionale azzurra. Al termine della carriera di giocatore intraprende quella di allenatore. Dopo 41 anni di onorata carriera e la soddisfazione del successo appena conseguito, si prepara ad affrontare la nuova stagione ancora da protagonista.
Il tecnico abruzzese, da anni ormai padovano a tutti gli effetti, è l'unico tecnico vincente a Padova da quasi un quarto di secolo contro tutti i pronostici.

08/07/2011 9.19