RUGBY

Appuntamento con la storia al Fattori. C'è il derby L'Aquila-Gran Sasso

Le 2 abruzzesi per la prima volta una contro l'altra in campionato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

41

Appuntamento con la storia al Fattori. C'è il derby L'Aquila-Gran Sasso




L'AQUILA. Cresce l'attesa per la terza giornata del campionato nazionale di Serie A (girone 4), che vedrà domenica 16 ottobre al “Fattori” dell'Aquila la sfida tra neroverdi e Gran Sasso Rugby. Il fischio di inizio, del fischietto aquilano Claudio Passacantando, è fissato per le ore 15:30.

Quella di domenica è la prima sfida in un campionato ufficiale tra le due compagini aquilane, che rappresentano la massima espressione della palla ovale in Abruzzo. Non sarà facile la partita per gli uomini di Vincenzo Troiani e Pierpaolo Rotilio: la Gran Sasso, dopo la sconfitta all'esordio in trasferta contro il Primavera, ha battuto nettamente il Benevento domenica scorsa e si presenta al “Fattori” forte di una squadra solida e rodata.

“La nostra attenzione non è emozionale, ma piuttosto tecnica e strategica – afferma il direttore tecnico Vincenzo Troiani – sappiamo che incontriamo una squadra solida in difesa e aggressiva, dovremo essere attenti alla gestione del pallone”.

“Ci aspettiamo un grande pubblico – continua Troiani – perché sono due squadre del territorio. Ci piacerebbe vedere uno stadio con tanta gente, come nell'esordio e di più. Da parte nostra vogliamo proporre un bel gioco”.

“Dopo questa terza partita tutti potranno iniziare a fare un po' di conti, per vedere le reali forze del girone – commenta l'allenatore Pierpaolo Rotilio – c'è tanto entusiasmo nella squadra e anche nell'ambiente. Sono sicuro che sarà una grande domenica di rugby”.

“Le due compagini si conoscono bene – continua il coach – ognuna cercherà di imporre il proprio gioco all'altra squadra. Loro sono ruvidi e solidi soprattutto davanti, noi dobbiamo dimostrare il nostro valore in campo”.

Per quanto riguarda l'infermeria buone notizie, con la squadra quasi al completo e il ritorno del mediano di mischia Giancarlo Carnicelli, recuperato completamente in settimana.

Per la “Giornata neroverde” non saranno valide le card abbonamenti, e per la speciale giornata di rugby il biglietto per il settore Tribuna avrà un costo di 10 € – ridotto a 5 € per tutti gli abbonati della stagione in corso, per gli over 65, per le donne e per gli associati ai Cral cittadini, presentando la tessera – mentre l'ingresso al settore Distinti del “Fattori” sarà di 5 €, con ingresso gratuito per ragazzi e ragazze fino a 18 anni. I biglietti sono disponibili sul circuito liveticket.it o direttamente domenica, al botteghino dello stadio, a partire dalle ore 14.

Al termine degli ottanta minuti, come sempre, il proverbiale Terzo tempo, che per l'occasione si terrà sulle tribune del “Fattori”, accompagnato dalle note di Inobeat Dj.