BASKET

Basket. Vittoria e quarto posto per il Campli. 94-86 al Monteroni

I farnesi attendono con ansia l'inizio dei play-off promozione

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6

Basket. Vittoria e quarto posto per il Campli. 94-86 al Monteroni




CAMPLI. I farnesi al Pala Borgognoni superano anche Monteroni e respingono l’attacco di Pescara. Ma, nell’ultimo turno, alla squadra di coach Millina, si apre la possibilità anche di contendere, a Falconara, la terza piazza visto che i marchigiani, sconfitti in casa dal San Severo, sono stati raggiunti a quota 44 proprio da Campli. Dovesse sfumare la terza piazza, la compagine del presidente Emiliano Impaloni si è garantita, comunque, un primo turno di playoff con fattore campo a favore nel derby contro l’Amatori Pescara. Monteroni è salita in Abruzzo con la voglia di conquistare due punti preziosi per conquistare un posto nei playoff ma ha trovato una squadra, quella camplese, in gran giornata. Prima del via applausi per l’ex Manuele Mocavero che ha ricevuto anche una targa ricordo per i suoi trascorsi a Campli da dove, di fatto, è partita la sua carriera. Una partita che ha visto come assoluti protagonisti il fresco sposo David Petrucci, 23 punti con 6/7 da due e 3/6 da tre e Antonio Serroni, 24 punti e 6/8 da tre. I due si contendono la palma di mvp della sfida. Pronti via e solita partenza lanciata della Globo Infoservice che si porta sul 9-0, 16-2. Massimo vantaggio che arriva in chiusura di primo quarto sul 33-14, +19. Evidente il divario sin dalle prime battute ma, per certi versi, aumenta ancora nel secondo periodo, 49-28, 55-31 al 19’. Si va al riposo, il margine è rassicurante ma Monteroni non ci sta e prova a recuperare, 63-51 al 25’ con Leucci e proprio l’ex Mocavero. Serroni ristabilisce le distanze sul 70-52 e lo stesso fa Tomasello, anche lui tra i migliori con 13 punti e 9 rimbalzi, 82-67 in avvio di ultimo quarto. Poi Campli tira un po’ il freno e i pugliesi provano ad approfittarne. Ma si avvicinano a toccare, al massimo, il -5 sull’89-84 con Yancarlos ed Ingrosso. Alla sirena finale mancano poco più di novanta secondi ed è Petrucci a sigillare la vittoria farnese sul 94-86 dalla lunetta.


TABELLINO


CAMPLI: Montuori 11, Bottioni 8, Duranti 4, Petrazzuoli 6, Petrucci 23, Serroni 24, Tomasello 13, Ruggiero ne, Stucchi ne, Mirone 5. Coach: Millina

MONTERONI: Ingrosso 10, Paiano 14, Potì 7, Leucci 7, Prete, Serio, Mocavero 18, Martina 2, Yancarlos 20, Ianuale 8. Coach: Manfreda

ARBITRI: Roca e Rodia di Avellino

NOTE: parziali: 33-17, 57-37, 77-63. Tiri liberi: Campli 17/23 Monteroni 13/18. Tiri da due punti: Campli 19/35 Monteroni 20/39. Tiri da tre punti: Campli 13/29 Monteroni 11/25.