Basket. Battuta di arresto per il Campli a Senigallia. Termina 78-74

Non bastano ai farnesi 18 e 20 punti di Di Giuliomaria e Fattori

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

12

basket

SENIGALLIA. Si ferma dopo cinque vittorie la corsa della Globo Infoservice Campli. A sbarrare la strada ai farnesi è la Goldengas Senigallia che arrivava a questo incontro dopo aver espugnato il Pala Rossini di Ancona, campo del Falconara ex capolista. L’ultimo stop per Campli era datato 1 Novembre in quel di San Severo, ora al secondo posto solitario. E’ stata una gara vissuta, per larghi tratti, sul filo dell’equilibrio ma che i marchigiani sono riusciti a fare loro grazie ad una maggiore ed alta percentuale nel tiro da tre punti. Le triple, specie di Pasquinelli, ad un certo punto del match, infatti, hanno finito per fare la differenza. Di Giuliomaria e Bottioni permettono agli abruzzesi di chiudere avanti il primo quarto (15-18), Pasquinelli manda avanti i suoi al riposo: 40-38. Ma, come già ricordato, nessuna delle due formazioni riesce, almeno per i primi due tempi, a prendere il sopravvento sull’altra. Si va avanti, infatti, solo con minimi vantaggi subito rintuzzati. Dopo l’intervallo lungo la sfida si vivacizza. Con Pierantoni e Caverni, Senigallia, prova e trova un break (55-46 al 25’) ma i nostri ragazzi sono quanto mai in partita e le triple, in sequenza, di capitan Montuori e Fattori rimettono tutto a favore dei farnesi: 55-57. Petrazzuoli allunga, sempre dalla distanza, sino al +5, 55-60 al 28’. Con il minimo vantaggio, per la Globo Infoservice Campli, si parte per l’ultimo quarto della gara, 61-63. E’ di nuovo l’ex giuliese Pasquinelli a fare la differenza con le triple e Senigallia si porta sul 70-65 al 32’. La squadra di coach Valli non ha paura di vincere e resiste ad ogni tentativo di rimonta da parte della formazione del suo collega Millina. E’ Bottioni a provare a riaprire la sfida, 75-72 ad un passo dall’ultimo minuto, ma i padroni di casa portano a casa la partita lasciando ai farnesi l’amaro in bocca.

TABELLINO

SENIGALLIA: Pierantoni 20, Marinelli 4, Gnaccarini 9, Catalani 6, Bertoni, Maddaloni 12, Caverni 16, Diotallevi ne, Pasquinelli 11, Del Cadia ne. Coach: Valli

CAMPLI: Montuori 3, Bottioni 9, Duranti 9, Di Giuliomaria 18, Petrazzuoli 9, Fattori 20, Petrucci 6, Serroni, Ruggiero ne, Mirone. Coach: Millina

ARBITRI: Maniero di Venezia e Vantini di Verona

NOTE: parziali: 15-18, 40-38, 61-63. Uscito per cinque falli: Serroni. Fallo tecnico a Petrazzuoli. Tiri liberi: Senigallia 5/11 Campli 13/19. Tiri da due punti: Senigallia 20/37 Campli 23/40. Tiri da tre punti: Senigallia 11/31 Campli 5/19.