Basket. Altra vittoria per il Giulianova. Monteroni al tappeto 75-74

Vittoria al fotofinish per gli abruzzesi. Gallerini 22 punti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

11

Basket. Altra vittoria per il Giulianova. Monteroni al tappeto 75-74

GIULIANOVA. L'Etomilu Globo Giulianova espugna il parquet di Monteroni vincendo con il punteggio finale di 74-75 una gara combattuta fino al 40′. Grossa prestazione di squadra per i ragazzi di Francani che hanno disputato una seconda parte di partita di altissimo spessore contenendo poi negli ultimi minuti il ritorno dei padroni di casa guidati da un Mocavero in serata di grazia.

Coach Manfreda iniziava la gara con Martina, Ingrosso, Potì, Ianuale e Mocavero mentre coach Ernesto Francani rispondeva con Sacripante, Bartoli esterni, Gallerini e De Angelis ali e Diener a presidiare il pitturato.
L’inizio gara era tutto di marca giuliese che nel giro di un paio di minuti si portava subito sul 3-8 con due triple dell’ispirato Bartoli. Monteroni assorbito lo sbandamento iniziale prima accorciava le distanze sul 8-11 e poi si portava in vantaggio grazie ad un parziale di 12-3 (15-11 al 7′) portato a casa dalla coppia Potì-Mocavero autrice di 14 punti in due. Il vantaggio dei padroni di casa arrivava anche sul +8 (19-11 al 8′) ma proprio nel momento migliore dei salentini l’Etomilu Globo piazzava tre triple consecutive nel giro di 60″ ribaltando il punteggio e costringendo coach Manfreda ad un tempestivo time-out (19-20 al 9′).
Il vantaggio giuliese durava solo fino all’inizio del secondo periodo di gioco quando Paiano, segnando dalla media, riportava i padroni di casa avanti nel punteggio (21-20 al 10’30″). I ragazzi di Francani, a corto di rotazioni a causa delle assenza di De Angelis, in panchina per onor di firma, e Bartolozzi, accusavano il colpo iniziando ad abbassare le percentuali al tiro. In cinque minuti segnavano solo 4 punti mentre Monteroni 12 (33-24) tutti di Paiano e del solito Mocavero. Sotto di 9 l’Etomilu Globo si svegliava. Cianella piazzava due triple nel giro di pochi secondi, Sacripante e Bartoli completavano l’opera riportandosi ad un solo possesso di distanza (35-33 al 17′). La partita viveva però di break e controbreak. Coach Manfreda faceva tornare in campo Mocavero, dopo avergli fatto riprendere fiato per un paio di minuti, ed il totem salentino ben supportato da Potì nell’arco di 120″ guidava i suoi al 10-2 che mandava le due formazioni negli spogliatoi sul punteggio di 45-35.
Il terzo parziale iniziava sulla falsa riga di quello precedente con Monteroni che manteneva il vantaggio in doppia cifra fino al 22′ quando il tabellone segnava il punteggio di 49-39. Sotto di 10 punti Sacripante segnava un’importantissima tripla che dava la scossa ai suoi. Simone De Angelis non era da meno e nell’arco di 60″ per due volte segnava dalla lunga distanza dando il +1 (51-52) ai giallorossi. Il +3 era opera di Gallerini che chiudeva con un canestro in sospensione il parziale di 2-13 (51-54 al 26’20″) che aveva ribaltato le sorti di una gara che sembrava compromessa. Ci pensava Mocavero, autore fino a quel momento di 22 punti e un clamoroso 7/7 da 2 punti, a ricucire lo strappo e mandare le squadre all’ultimo mini riposo in perfetta parità (54-54 al 30′).
L’Etomilu Globo ad inizio ultimo periodo provava a mettere a segno l’allungo decisivo e con i canestri di Gallerini e Di Diomede si portava sul 56-62 dopo 3’30″ di gioco. Ancora Gallerini, letteralmente in trance agonistica, con due triple in rapida successione guidava i giallorossi sul +10 (58-68 al 35′). I padroni di casa venivano presi per mano da Ingrosso e Potì che a suon di canestri ricucivano lo svantaggio portandolo ad un solo possesso sul punteggio di 67-68 quando sul cronometro mancavano solo 16o secondi da giocare. Negli ultimi 2′ succedeva di tutto: Sacripante firmava il +4 (69-73), poi Diener incrementava il vantaggio portandolo a 5 punti. Potì con 30″ da giocare segnava la tripla della speranza (74-75) ma la rimonta si fermava lì con Giulianova che poteva finalmente festeggiare la prima vittoria in trasferta stagionale.

MD QUARTA MONTERONI – ETOMILU GLOBO GIULIANOVA 74-75 (19-20, 45-35, 54-54)

Md Quarta: Ingrosso 14, Ianuale 2, Potì 19, Mocavero 26, Martina 1, Paiano 8, Gianluca ne, Prete 4, Pinto, Cossa ne. All: Manfreda
Etomilu Globo: Cianella 9, Sacripante 9, Diener 7, Di Diomede 8, S. De Angelis 10, Bartoli 10, Scarpetti ne, Gallerini 22, Magazzeni ne, M. De Angelis ne. All: Francani