Basket. Campli vince il derby con l'Ortona (79-67) e vola in classifica

Fattori e Serroni protagonisti con ben 17 punti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

33

basket

ORTONA. Sesta meraviglia per la Globo Infoservice Campli che si conferma regina nei derby d’Abruzzo. E, dopo aver superato Giulianova, vince a domicilio anche contro la We’re Ortona, una delle grandi del girone. Gara che ha visto la formazione di coach Piero Millina sempre avanti anche con buon margine. Una sfida, insomma, interpretata nel migliore dei modi dai farnesi con grande concentrazione e precisione al tiro per tutti e quaranta i minuti. Si può parlare anche di impresa per Campli visto il valore dell’avversario e con qualche giocatore non al top della condizione. Terzo posto in classifica al pari di San Severo alle porte del big match, interno, contro la capolista, solitaria dopo questo turno di campionato, Poderosa Montegranaro. In avvio la sfida è equilibrata e contraddistinta dal basso punteggio. Serroni all’8’, firma, comunque il +4, 14-18 e Fattori chiude il primo quarto, 16-21. E’ ancora il teramano Serroni, prova maiuscola la sua, a provare un allungo per i farnesi, 25-32 ben spalleggiato da Duranti, tripla e +10, 25-35 al 16’. E’ dopo l’intervallo lungo che la Globo Infoservice Campli dà la spallata che, alla fine, risulterà vincente. Con Fattori e Duranti in grande evidenza ed una presenza costante sotto canestro di Di Giuliomaria, gli ospiti salgono sino al +17, 33-50 al 23’. Ortona prova un sussulto e rientra sino al -8 con Gialloreto, 47-55 al 29’. Si entra così nell’ultimo quarto con Campli che, ancora una volta con un preciso e concreto Serroni, si mantiene a distanza di sicurezza, 54-68 al 33’. La formazione di coach Sorgentone spinta dal pubblico non ci sta e ci prova fino all’ultimo ma, al massimo, riesce a toccare il -7, 62-69 con Di Carmine. Alla sirena finale mancano, però, appena due minuti e così Campli può gioire al pari dei suoi tifosi al seguito. E’ Bottioni a griffare il definitivo 67-79 che lancia la Globo Infoservice nelle alte sfere della classifica. 

TABELLINO

ORTONA: Di Carmine 6, Gialloreto 20, Musso 6, Agostinone 2, Brown 2, Leo 6, Martone 12, Diomede 6, Martelli 2, Comignani 5. Coach: Sorgentone

CAMPLI: Montuori 11, Bottioni 10, Duranti 7, Di Giuliomaria 11, Petrazzuoli 6, Fattori 17, Petrucci, Serroni 17, Ruggiero ne, Mirone. Coach: Millina