CALCIO

Serie B. Una Virtus Lanciano generosa strappa nel finale il pareggio col Crotone

Gol al 40esimo di Piccolo. Frentani sotto nel primo tempo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

43

Serie B. Una Virtus Lanciano generosa strappa nel finale il pareggio col Crotone

LANCIANO. Con una prestazione generosa e anche sfortunata, la Virtus Lanciano non va oltre l'uno a uno interno col Crotone e resta invischiato nelle parti basse della classifica. Marcature di Ricci nel primo tempo e Piccolo nel finale di gara.

Avvio di gara equilibrato con buone chance da una parte e dall'altra. Al primo colpo di testa di Piccolo che termina a lato. Al quarto prima risposta del Crotone con un bel cross di Stoian che chiama alla conclusione Budimir: bravo Casadei nel parare a terra.

Al 18esimo è ancora Budimir a farsi pericoloso: conclusione dal limite di sinistro deviata in corner da un difensore lancianese. Un minuto dopo ecco il gol del vantaggio del Crotone. Angolo di Stoian, uscita maldestra di Casadei che spalanca la porta a Ricci: 0-1.

La reazione della Virtus è buona. Azione travolgente di Piccolo che chiama al grande intervento Cordaz, poi sul proseguo dell'azione gran botta di Marilungo che non inquadra lo specchio della porta. Al 32esimo altra clamorosa chance per i rossoneri, ancora sfortunati e imprecisi. Cross di Di Cecco per l'inserimento sul secondo palo di Vastola che tutto solo calcia a lato.

Al 35esimo tiro-cross di Marilungo che complice una deviazione termina la propria corsa sulla traversa.

Nella ripresa all'ottavo il Crotone va vicinissimo al 2-0. Grande intervento di Casadei su tiro di Stoian, poi da 2 passi Budimir non riesce a ribadire nel sacco.

Al 34esimo altra buona occasione per l'ex Bari, Chievo Verona e Pescara che in contropiede calcia debolmente tra le braccia di Casadei.

Crotone stanchissimo e incapace di chiudere la partita e nel finale è il Lanciano a farsi vivo.

Al 40esimo il pareggio degli abruzzesi. Dal limite conclusione meravigliosa di Piccolo che fa secco Cordaz. Poi grande pressione senza però ulteriori cambi di risultato.


VIRTUS LANCIANO-CROTONE 1-1 (primo tempo 0-1)

MARCATORI: 19'pt Ricci (Cr); 40'st Piccolo (La).

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Casadei; Pucino, Aquilanti, Rigone, Mammarella; Vastola (36'st Di Matteo), Bacinovic, Di Cecco; Piccolo, Marilungo (13'st Padovan), Di Francesco (7'st Lanini). A disposizione: Aridità, Di Filippo, Crecco, Ze Eduardo, De Silvestro, Rozzi. Allenatore: D'Aversa.

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Zampano (24'st De Giorgio), Capezzi, Paro, Martella; Ricci, Budimir, Stoian (41'st Torromino). A disposizione: Festa, Cremonesi, Bruno, Barberis, Sabbione, Tounkara, De Giorgio. Allenatore: Juric.

ARBITRO: La Penna della sezione di Roma 1.

NOTE: Presenti sugli spalti circa 3mila spettatori. Ammoniti: Piccolo, Bacinovic, Zampano, Paro, Claiton, Vastola, Capezzi. Espulsi: nessuno.

Andrea Sacchini