CALCIO

Serie B. Virtus Lanciano e Vicenza giocano soltanto a sprazzi. 0-0 e tutti felici

Nel primo tempo meglio gli ospiti, poi in avvio di ripresa momento tutto rossonero

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

31

Serie B. Virtus Lanciano e Vicenza giocano soltanto a sprazzi. 0-0 e tutti felici

LANCIANO. Senza strafare la Virtus Lanciano pareggia 0-0 al Biondi col Vicenza e allunga a 3 la striscia di risultati utili consecutivi. Qualche buona occasione costruita dall'undici di D'Aversa, che non ha avuto la giusta lucidità e precisione sotto porta.

In avvio meglio il Vicenza. All'ottavo tentativo di Raicevic sugli sviluppi di un corner con palla preda di Aridità. L'estremo difensore frentano ancora protagonista 2 minuti dopo su tiro-cross di Gatto.

Ancora Vicenza al minuto 23. Gatto suggerisce per Raicevic che tutto solo di fronte ad Aridità cincischia col pallone.

Finalmente Lanciano in chiusura di frazione. Prima Ferrari in acrobazia conclude troppo debole, poi gran botta dalla distanza di Amenta con Vigorito che si salva in 2 tempi.

Solo Virtus in avvio di ripresa. Al primo Gatto sfiora la traversa, poi al settimo Piccolo a giro dà quasi l'illusione del gol.

Nel finale da registrare soltanto un'occasione d'oro capitata a Lanini che su assist del solito Mammarella spreca.


VIRTUS LANCIANO-VICENZA 0-0 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: nessuno.

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Aridità; Pucino, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Di Cecco (15'st Vastola), Bacinovic, Crecco; Piccolo, Ferrari, Di Francesco (23'st Lanini). A

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, El Hasni, Mantovani (45'pt Gagliardini – 1'st Galano), D'Elia; Vita, Urso, Cinelli; Laverone, Raicevic, Gatto (33'st Giacomelli).

Andrea Sacchini