Pallavolo. La Sieco Service Ortona si avvicina a piccoli passi all'esordio

Weekend di allenamenti duri... e di beneficenza per gli abruzzesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

36

Pallavolo. La Sieco Service Ortona si avvicina a piccoli passi all'esordio


ORTONA. Terminata la terza settimana di preparazione. Week-end ricco di eventi per la Sieco, protagonista nella Festa della Pallavolo Abruzzese e nella serata di beneficenza per l'Associazione di Federica Lisi Bovolenta.

Si conclude anche la terza settimana di preparazione per la squadra di coach Nunzio Lanci in attesa di scendere in campo per i primi incontri precampionato.

Allenamento intenso e di alto livello quello programmato dallo staff tecnico, continuando a mantenere la doppia seduta di allenamento e portando avanti un duro lavoro fisico e tecnico.

Mercoledì 23 settembre ci sarà il primo test per la Sieco, che incontrerà in allenamento congiunto la squadra pugliese dell'Exprivia Molfetta ( SuperLega UnipolSai).

La squadra comincia a prendere un nuovo volto e a creare il gruppo che dovrà affrontare un campionato sicuramente molto competitivo come dimostrano le parole dello schiacciatore sulmonese, Pietro Di Meo: " Stiamo lavorando con costanza e molta serietà, allenandoci con determinazione e voglia di migliorare. Sono anni che gioco in questa 

società e sono contento di crescere con lei. Sappiamo bene che sarà un campionato duro ma questo di certo non ci spaventa. La squadra è formata da giocatori esperti e allo stesso tempo da giovani molto promettenti. Forse quello che ci contraddistingue è la grande voglia di scendere in campo e dimostrare quello che sappiamo fare.

Continuare a lavorare bene in palestra ora è l'unica cosa che conta".

Questa settimana si conclude con il "botto". Premi per la Sieco Service Impavida che domani parteciperà alla Festa della Pallavolo Abruzzese, che si terrà a Pescara presso il Museo delle Genti d'Abruzzo ,e che avrà come ospite Andrea Lucchetta.

Il Cr Fipav Abruzzo ha deciso di assegnare un riconoscimento a 3 personaggi che hanno dato lustro alla pallavolo abruzzese in questa stagione: Giuseppe Caldarola, numero 1 degli Arbitri di Seria A, la giocatrice Chiara Di Iulio, e Tommaso Lanci, Presidente dell'Impavida Ortona.

In serata una delegazione della prima squadra e dello staff tecnico sarà presente alla Cena di beneficenza organizzata in favore dell'Associazione

"Noi non ci lasceremo mai". Tanti campioni ospiti dell'evento e la Sieco Service Impavida è ben felice di essere, ancora una volta, in prima linea al fianco del progetto portato avanti dalla inarrestabile Federica Lisi Bovolenta.