CALCIO

Delfino Pescara. Si infiamma il mercato in entrata: ecco Fiorillo, Mignanelli e Mitrita

Domenica 2 agosto presentazione e amichevole all'Adriatico col Sassuolo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

362

Delfino Pescara. Si infiamma il mercato in entrata: ecco Fiorillo, Mignanelli e Mitrita

PIZZOFERRATO. Dopo alcune settimane di polveri bagnati, il Pescara negli ultimi giorni ha piazzato i primi importanti colpi in entrata. Alcuni dei quali di grande qualità in vista della difficile stagione di Serie B ormai alle porte. Solo l'ufficialità separava Fiorillo dalla maglia biancazzurra. Ieri finalmente il Delfino ha ufficializzato il ritorno del portiere in prestito (spetterà al Pescara pagare per intero lo stipendio del calciatore, ndr) con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. Fiorillo però non è stato l'unico colpo. Dalla Reggiana infatti è arrivato Daniele Mignanelli, reduce da 3 buone stagioni divise tra Serie D e Lega Pro con Lecco, Pro Patria e con l'undici di Reggio Emilia poi. Il terzino sinistro classe 1993 è arrivato in Abruzzo a titolo definitivo. Con Vitturini, Grillo, Bunoza, Rossi e Vrdoljak (qualcuno per forza di cose partirà in ogni caso, ndr), alla batteria dei terzini a questo punto manca soltanto Francesco Zampano. Con l'Hellas Verona l'accordo è già stato trovato sulla base di un milione di euro, resta da perfezionare quello con il giocatore che chiede 300mila euro netti a stagione. Una cifra al momento ampiamente fuori dalla portata del Delfino.

Tutto fatto invece per il trequartista rumeno Alexandru Mitrita, classe 1995, di proprietà del Vitorul.

Più lontani invece Galano e Dezi. Per il primo il Bari ha rimandato al mittente la prima offerta del patron Daniele Sebastiani. Il centrocampista di proprietà del Napoli invece rientrerà alla base per essere valutato dal tecnico Sarri prima di essere girato in Serie A (Carpi o Frosinone?) o in B.

Rinviata intanto la presentazione ufficiale della squadra originariamente prevista per il 31 luglio alla Nave di Cascella al 2 di agosto allo stadio Adriatico. Ospite del Delfino ci sarà il Sassuolo del grande ex Eusebio Di Francesco.

Quarto giorno di ritiro infine a Pizzoferrato. Oggi allenamenti alle 9,30 e alle 17,30. Venduti in 2 giorni 250 abbonamenti.

 Andrea Sacchini