GIOVANILI

Basket. Roseto ancora capitale nazionale della palla a spicchi giovanile

Nei prossimi weekend presenti nazionali italiane under 19 e 20

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

77

Basket. Roseto ancora capitale nazionale della palla a spicchi giovanile

ROSETO DEGLI ABRUZZI. Roseto degli Abruzzi si conferma città votata al basket e si appresta ad ospitare, questo ed il prossimo week-end, due importantissimi tornei internazionali, ribattezzati “United Colors of Basketball”, organizzati dall’Associazione “Roseto Eventi” che vedranno la partecipazione delle nazionali italiane Under 19 e Under 20 in ritiro a Roseto degli Abruzzi per preparare due importanti competizioni di categoria.

“Salutiamo con grande affetto e calore i giocatori e lo staff azzurro che, ancora una volta, hanno scelto la nostra splendida città quale sede del loro ritiro e diamo il benvenuto agli ospiti ed alle nazionali straniere che, sono certo, in questi giorni a Roseto degli Abruzzi potranno scoprire ed apprezzare le nostre solide tradizioni cestistiche” dichiara il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone.

“Un ringraziamento speciale, per questo ennesimo appuntamento di livello regalato alla città, va alla FIP Abruzzo, che ci è sempre vicina, ed all’ Associazione “Roseto Eventi” che ha fatto un grande lavoro per organizzare questi due quadrangolari. Un grosso in bocca al lupo a tutte le compagini ed ai nostri azzurri per le importanti sfide che li attendono” sottolinea l’Assessore allo Sport, Mirco Vannucci.

Da venerdì 12 a domenica 14 giugno la compagine azzurra Under 19 sfiderà in un quadrangolare i pari età di Egitto, Turchia e Argentina. Questo il calendario del torneo: venerdì 12 giugno 2015, ore 18:30 Egitto-Turchia, ore 21:00 Italia-Argentina; sabato 13 giugno 2015, ore 18:30 Turchia-Argentina, ore 21:00 Egitto-Italia; domenica 14 giugno 2015, ore 18:30 Argentina-Egitto, ore 21:30 Italia-Turchia.

Da venerdì 19 a domenica 21 giugno spazio alle Under 20 con i portacolori italiani che se la vedranno con le nazionali di Polonia, Turchia e Israele. Questo il calendario delle gare: venerdì 19 giugno 2015, ore 18:30 Turchia-Israele, ore 21:00 Italia-Polonia; sabato 20 giugno 2015, ore 18:30 Israele-Polonia, ore 21:00 Italia-Turchia; domenica 21 giugno 2015

ore 17:00 Turchia-Polonia, ore 19:00 Italia-Israele.

“Ringraziamo l’Associazione “Roseto Eventi” ed il Comune di Roseto degli Abruzzi per averci accolti, come sempre, alla grande – sottolinea il Presidente della FIP Abruzzo, Francesco Di Girolamo – per noi è una grande soddisfazione avere, contemporaneamente nella nostra regione, due nazionali italiane che si allenano e preparano due importanti eventi internazionali. L’auspicio è che possa proseguire questo solido ed ottimo rapporto tra il territorio e la Federazione”.

Grande apprezzamento per la location e per l’accoglienza ricevuta è stata espressa dai rappresentanti delle nazionali straniere ospiti e dai due coach azzurri, Pino Sacripanti dell’Under 20, e Andrea Capobianco, dell’Under 19, entrambi molto legati alla provincia di Teramo. “Questa è la location ideale per preparare i prossimi Europei a Lignano Sabbiadoro dove per noi sarà importante passare almeno il primo turno e mantenere così la categoria” conferma Sacripanti. “Sono oltre 20 anni che manchiamo dai Mondiali di categoria ed in Grecia vogliamo dare il massimo per i nostri colori” sottolinea Capobianco.

“Noi di “Roseto Eventi” siamo molto fieri di poter ospitare nella nostra città ben 8 squadre nazionali, che si sfideranno in due tornei avvincenti, pur se le gare saranno amichevoli” dichiara il Presidente dell’Associazione, Ilaria Cimorosi. “In nostro staff sta lavorando per far sì che tutto si svolga al meglio, in modo tale che le squadre possano poi conservare un bel ricordo dei tornei e della nostra città. Ringrazio tutti i partner e i collaboratori che ci stanno aiutando. Invitiamo tutti gli appassionati ad assistere a queste avvincenti sfide e ci auguriamo davvero di vedere tanto pubblico sugli spalti del Palamaggetti”.