SERIE B

La Virtus Lanciano saluta la stagione con una sconfitta di misura a Bologna

Decisivo un gol di Mbaye nel primo tempo. Frentani vicini al pari con Thiam

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

825

La Virtus Lanciano saluta la stagione con una sconfitta di misura a Bologna

BOLOGNA. Una generosa Virtus Lanciano cede 1-0 al Dall'Ara contro il Bologna e saluta la stagione con una sconfitta. Decisivo il gol di Mbaye al minuto 17 del primo tempo.
Spinto da maggiori motivazioni di classifica, è il Bologna in avvio a fare la gara con la Virtus che si limita al compitino. Al nono gol annullato a Mancosu per posizione irregolare, ma il vantaggio è solo rimandato di qualche minuto. Al 17esimo ecco il vantaggio dei felsinei. Mbaye da fuori area cerca e trova il gol della settimana su corta respinta di Cerri sugli sviluppi di un corner.
Il Bologna controlla agevolmente la gara contenendo i pochi convinti attacchi del Lanciano. Al 28esimo Cerri prova a svegliare dal torpore i suoi con un bel colpo di testa che termina però sul fondo su assist preciso di Nunzella.
Finale di frazione di marca bolognese. Al 32esimo Sansone da fuori sfiora il palo mentre sette minuti dopo Mancosu col destro prende soltanto l'esterno della rete.
Nella ripresa sono sempre i felsinei a condurre le operazioni. Al 14esimo Sansone ci prova dal limite: facile la presa centrale di Troest.
La gara sembra chiusa ma al 35esimo Thiam si mangia la più ghiotta chance per il pari frentano. Passaggio al bacio di Piccolo al centro per l'attaccante senegalese che tutto solo davanti al portiere bolognese non inquadra lo specchio della porta.
Succede poco o nulla nel finale (conclusione centrale di De Silvestro parata da Da Costa, ndr), con il Bologna che vince la gara e conquista il più prestigioso piazzamento nella griglia play-off.

BOLOGNA-VIRTUS LANCIANO 1-0 (primo tempio 1-0)

MARCATORI: 17'pt Mbaye (Bo).
BOLOGNA (4-3-1-2): Da Costa; Mbaye, Oikonomou, Maietta, Masina (28'st Morleo); Casarini, Matuzalem, Buchel; Krsticic (38'st Laribi); Mancosu (26'st Acquafresca), Sansone. A disposizione: Coppola, Garics, Ferrari, Improta, Troianiello, Cacia. Allenatore: Rossi.
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Nicolas; Conti, Troest, Ferrario, Nunzella; Vastola (37'st De Silvestro), Paghera, Di Cecco (28'st Agazzi); Piccolo, Cerri, Grossi (12'st Thiam). A disposizione: Aridità, Amenta, Aquilanti, Mammarella, Monachello, Pinato. Allenatore: D'Aversa.
ARBITRO: Leonardo Baracani della sezione di Firenze (Prenna-Santoro).
NOTE: Ammoniti: Conti, Troest, Maietta, Mbaye, Vastola. Espulsi: nessuno.

Andrea Sacchini