Golf. Il Circolo di Miglianico festeggia la promozione in Serie A1

I 4 moschettieri abruzzesi: Renzitti, Martino, Marchesini e Mazzolani

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

835

Golf. Il Circolo di Miglianico festeggia la promozione in Serie A1




MIGLIANICO. Risultato storico per il golf abruzzese. Il circolo di Miglianico ha ottenuto la promozione nella serie A1 di golf, al termine di una entusiasmante tre giorni di "Trofeo di qualifica maschile a squadre", ospitata proprio sullo splendido green di Miglianico.
Trentadue squadre al via, 128 atleti provenienti da tutta Italia, 54 buche suddivise in tre giri, uno al venerdì, uno al sabato e conclusione la domenica. Solo le prime sei formazioni venivano promosse, e il team abruzzese ce l'ha fatta contro ogni pronostico, essendo molto giovane al cospetto di team più blasonati.
Classifica vinta dal club dell'Olgiata, Miglianico al quinto posto grazie a una domenica eccellente, in cui tutti i componenti la squadra hanno dato oltre il cento per cento.
Verranno ricordati a lungo i nomi dei quattro "moschettieri", Nico Renzitti, Antonio Martino, Enrico Marchesini, Fabrizio Mazzolani, oltre al capitano non giocatore Lucio Di Muzio.
Dopo aver incassato i complimenti del direttore del torneo Carlo Santini e del delegato della federazione Carmine D'Andreamatteo, il presidente del circolo Mario Dragonetti era ovviamente soddisfatto: "A livello sportivo, è il risultato dell'organizzazione e dell'abnegazione di tutti, e poi questi ragazzi così giovani che in campo, per tre giorni di seguito, hanno mostrato una tenuta incredibile. A livello organizzativo, ricevere i complimenti della federazione per come il nostro circolo riesce a gestire certi eventi, è davvero il massimo e faremo il possibile per continuare così".
Non a caso, il Miglianico Golf Club ospiterà altre manifestazione di caratura e internazionale e nazionale, su tutte l'Alps Tour circuito europeo professionisti e l'Open nazionale disabili, entrambe in autunno.