SERIE B

Delfino Pescara. Domani il Varese ma Baroni pensa al Livorno: «gestire le forze»

In campo dal primo minuto Abecasis e Torreira: «giocheremo col rombo»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

862

Delfino Pescara. Domani il Varese ma Baroni pensa al Livorno: «gestire le forze»






PESCARA. Esaurito l'ultimo bonus col Perugia (tre punti avrebbero dato la quasi certezza dei play-off, ndr), Marco Baroni e il Pescara non possono più fare calcoli. I biancazzurri non possono più sbagliare e di fronte un calendario più che abbordabile cercano di ottenere l'obiettivo minimo dell'ottavo posto. Prima dell'ultima all'Adriatico con il Livorno si inizia domani a Varese contro una squadra già retrocessa e in piena crisi societaria. Lo scenario sembra tutto a vantaggio del Pescara che però in stagione più volte ha dato prova di inaffidabilità e imprevedibilità. Certo avrebbe del clamoroso una non vittoria a Varese contro una squadra che, nonostante l'impegno sempre massimo, non vince in casa da fine 2014 (2-0 sulla Ternana il 28 dicembre scorso, ndr).
Il match arriva in una settimana delicata iniziata con il duro sfogo in conferenza stampa martedì del tecnico Marco Baroni, che ha rivendicato a suo modo di vedere i buoni risultati fin qui conseguiti dalla squadra: «volevo mantenere alta la concentrazione dei miei giocatori in vista delle ultime 2 partite di campionato. Non sottovalutiamo per nulla il Varese ma dobbiamo pensare anche alla partita dopo col Livorno».
«La formazione?» – chiude Baroni – «giocheremo col rombo ed ho intenzione di schierare alcuni giocatori che fin'ora non hanno giocato molto. Sarà l'occasione ideale per loro di dimostrare in campo il loro valore. Anche se il Varese non ha nulla da perdere non mi aspetto regali. Vogliamo giocarci un sogno che sono i play-off».
Aria di turnover dunque in casa Pescara con Abecasis e finalmente Torreira che si candidano per una maglia da titolare.

LA VOLATA PROMOZIONE. FONDAMENTALE L'ULTIMA COL LIVORNO IN CASA

 

Carpi
79
PERUGIA
catania
Frosinone
68
crotone
VICENZA
Bologna
64
PRO VERCELLI
lanciano
Vicenza
64
LIVORNO
frosinone
Spezia
61
LANCIANO
bari
Perugia
60
carpi
CITTADELLA
Livorno
58
vicenza
PESCARA
Pescara
58
VARESE
livorno
Avellino
58
trapani
BRESCIA

 *in maiuscolo le gare da giocare in trasferta

 

Andrea Sacchini