Touch Rugby. Conclusa la tappa romana. Bene le Vecchie Fiamme L'Aquila

Sul campo di Villa Pamphili si sono sfidate squadre di varie regioni

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

873

Touch Rugby. Conclusa la tappa romana. Bene le Vecchie Fiamme L'Aquila




ROMA. Scende il sipario sulla 2^ tappa della "Coppa 2 Mari", valevole per il campionato Italiano di Touch, organizzata dalla squadra del Touch Rugby Roma e patrocinata da ITALIA TOUCH.
Sul campo romano del Villa Pamphili Rugby, si sono sfidate squadre provenienti da varie regioni: Vecchie Fiamme Old Rugby L’Aquila (Stefano Falcone, Matteo Piccinini, Fabrizio Tiboni, Francesco Scipioni, Andrea Ricci, Emanuele De Michele, Stefano Aio, Fabrizio Raparelli, Amedeo Tirabassi, Gianluca Zimar, Gianni Di Norcia), Touch Rugby Roma, Bersaglieri Sanniti, Leprotti Torino, Dragoni Touch Milano, Dolomiti Touch, Villa Pamphili Rugby Roma.
Sotto un caldo sole, che ha messo a dura prova tutti i partecipanti, le compagini si sono sfidate in un girone all'italiana, con partite da 14 minuti ciascuna. La vittoria finale è andata ai Dolomiti Touch, sul secondo gradino del podio i Dragoni Touch Milano, mentre terza classificata la squadra aquilana delle Vecchie Fiamme.
Torneo molto equilibrato, che ha messo in risalto il diverso modo di approcciarsi al movimento; da un lato le compagini nate ex-novo per praticare il Touch, che hanno espresso un gioco veloce e dinamico, dall’altro, invece, formazioni di provenienza rugbistica, espressione di un gioco più tecnico e maschio.
Da segnalare, infine, la presenza sul campo di due campioni d'Italia di rugby a 15, Francesco Scipioni e Stefano Aio (Vecchie Fiamme Old Rugby), vincitori dello scudetto con L’Aquila Rugby nel 1994.
A conclusione di questa giornata di sport e divertimento, organizzata nel migliore dei modi dalla squadra romana, c’è stato il Terzo Tempo, che si è svolto nell’accogliente Club House del Villa Pamphili Rugby. Tra stornelli romani e fiumi di vino, si sono svolte le premiazioni, al termine delle quali tutti i partecipanti si sono scatenati sulla pista da ballo improvvisata ai bordi del campo da rugby.
Prossima tappa della “Coppa dei 2 Mari” il 30 Maggio a San Giorgio del Sannio (Benevento).