Serie B. Per la Virtus Lanciano è una serata no. Il Trapani segna e vince 1-0

Decisivo Barillà in avvio di gara. Reazione rossonera ma non basta

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

992

Serie B. Per la Virtus Lanciano è una serata no. Il Trapani segna e vince 1-0




TRAPANI. Un gol di Barillà nei primi minuti di gioco è sufficiente al Trapani per superare una Virtus Lanciano generosa ma poco concreta sotto porta.
Avvio di gara subito shock per i frentani con il Trapani in vantaggio già al terzo giro di orologio. Cross che sembra innocuo, uscita da dimenticare di Nicolas e per Barillà è un gioco insaccare da 2 passi.
Il gol subito a freddo non colpisce nello spirito i frentani, che reagiscono alla grande 3 minuti dopo con un colpo di testa di Monachello che esalta i riflessi di Gomis.
Ancora Lanciano al 20esimo con una conclusione da distanza di Piccolo che termina non di molto sul fondo.
Al 36esimo azione di alleggerimento del Trapani. Bel suggerimento di Rizzato per il colpo di testa di Rizzato che termina fuori di poco.
In pieno recupero la palla dell'1-1 capita sui piedi di Paghera che da 2 passi cestina la ghiotta occasione.
Nella ripresa subito buon intervento di Nicolas a salvare la porta dei suoi su tentativo di Barillà da fuori.
Al quarto d'ora torna a farsi vivo il Lanciano con Vastola che spara sul fondo da buona posizione. Al 24esimo di nuovo protagonista il centrocampista frentano che costringe alla grande parata Gomis.
Al 28esimo è invece l'estremo difensore del Lanciano ad esaltarsi su tentativo ancora da fuori di Barillà.
Nel finale i rossoneri non hanno più la forza di riequilibrare la contesa, con il Trapani pericoloso in contropiede.
Sabato prossimo Virtus Lanciano al Biondi contro la Ternana. Gara da non sbagliare per non essere coinvolti nella lotta per non retrocedere.

TRAPANI-VIRTUS LANCIANO 1-0 (primo tempo 1-0)
MARCATORI: 3'pt Barillà (Tr).
TRAPANI (4-3-1-2): Gomis; Daì, Pagliarulo, Martinelli, Rizzato; Ciaramitaro, Scozzarella (27'st Feola), Barillà; Falco; Nadarevic (42'st Malele), Abate (1'st Curiale). A disposizione: Ferrara, Marcone, Salvato, Aramu, Aloi, Citro. Allenatore: Cosmi.
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Nicolas; Di Cecco, Troest, Amenta, Nunzella; Vastola (35'st De Silvestro), Paghera, Grossi (22'st Bacinovic); Piccolo, Monachello, Pinato (15'st Thiam). A disposizione: Aridità, Petrachi, Ferrario, Agazzi, Ascione, Bei. Allenatore: D'Aversa.
ARBITRO: Gianluca Aureliano della sezione di Bologna (Del Giovane-Di Salvo).
NOTE: Presenti sugli spalti circa 4mila spettatori. Ammoniti: Monachello, Grossi, Nadarevic, Gomis. Espulsi: nessuno.

Andrea Sacchini