Rugby. L'Aquila aspetta la grande festa. Gran Sasso con il Recco. Avezzano-Latina

Turno di riposo per i neroverdi che tornano in campo sabato prossimo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1475

Rugby. L'Aquila aspetta la grande festa. Gran Sasso con il Recco. Avezzano-Latina




ABRUZZO. In attesa dell'ultima partita di campionato per festeggiare la permanenza in Eccellenza (sabato 9 maggio al Fattori con il Padova, ndr) con la presenza in campo di Zaffiri e Perugini, riposo per L'Aquila dopo il successo col Prato. Nel massimo campionato mancano 2 gare e i neroverdi faranno visita il 25 aprile al Rugby San Donà.
Gioca invece regolarmente la Serie A. "Giocare contro la prima della classe sarà uno stimolo ulteriore per riscattare la partita persa, di domenica scorsa fuori casa, contro l'accademia federale". Sono queste le parole usate dal pilone della Gran Sasso Rugby, Domenico Guerriero, alla vigilia della partita di domenica 19 aprile, contro il Rugby Recco. " Consapevoli della forza dei liguri - ha dichiarato il pilone, di origini napoletane- non perdiamo di vista i nostri progressi che, ad oggi, ci hanno permesso di vincere contro tutti, disputando un campionato di altissimo livello". Archiviata la sconfitta di Parma, dunque, i grigiorossi sono determinati a dimostrare che in casa sono duri da battere. Solo l'Accademia, infatti, è stata capace di vincere a Villa San'Angelo. Appuntamento alle ore 15 e 30 sul campo di Villa Sant'Angelo e a seguire la società offrirà il terzo tempo a tutti i partecipanti alla manifestazione sportiva.
In Serie C dopo aver archiviato la splendida vittoria ottenuta la scorsa settimana, l’Avezzano Rugby si appresta ad affrontare tra le mura amiche il Rugby Club Latina.
“L’entusiasmo è al massimo ma bisogna rimanere con i piedi per terra – questo il commento dei due coach Di Stefano e Terrenzio. Sul campo del Villa Panphili abbiamo disputato sicuramente la miglior partita della stagione sotto il profilo della concentrazione e della disciplina. Ora dobbiamo affrontare le ultime quattro giornate di questa pool promozione disputando due gare fra le mura amiche. Vogliamo vedere sul campo la determinazione e la voglia di vincere che i ragazzi hanno dimostrato di possedere, il Latina è una squadra ostica e verrà ad Avezzano con l’intenzione di farci lo sgambetto”.
Appuntamento domenica 19 aprile alle ore 15.30 presso lo stadio del rugby.