Basket. Nessun miracolo per il Vasto. L'Aquila Palermo passa facile 82-61

Pronostico rispettato. Troppo divario tecnico tra le 2 compagini

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1843

Basket. Nessun miracolo per il Vasto. L'Aquila Palermo passa facile 82-61




VASTO. È la Nuova Aquila Palermo ad uscire vittoriosa dal PalaBCC nella diciannovesima giornata del campionato di serie B. La BCC Vasto Basket regge metà gara, andando al riposo sotto di appena 3 punti, ma poi nel terzo quarto cede il passo agli avversari che costruiscono un bottino di punti buono per andare a vincere la partita. I vastesi, dopo un un inizio di marca siciliana, erano riusciti a rientrare in partita. Primo quarto chiuso 13-19, secondo che ha visto la squadra di coach Di Salvatore alzare l’intensità. La BCC Vasto Basket però soffre troppo sottocanestro, spesso lasciando il rimbalzo in attacco agli avversari che così hanno una seconda opportunità per andare a segno. Nel secondo parziale i vastesi riescono a ricucire il distacco, con il canestro da tre di Lagioia che vale il 34-37 con cui si va negli spogliatoi. Il terzo quarto però è da dimenticare. La Nuova Aquila pigia forte sull’acceleratore e trova canestri in serie. I padroni di casa, invece, fanno fatica, i primi punti della frazione arrivano addirittura dopo 5 minuti, grazie ai liberi realizzati da Lagioia. Il 43-64 con cui si chiudono questi dieci minuti apre la strada alla vittoria dei siciliani che si concretizza nell’ultimo quarto. Nonostante i tentativi dei vastesi di rifarsi sotto sono gli uomini di coach Marletta ad avere salda in mano la partita che finisce 82-61 per gli ospiti. Domenica prossima la BCC Vasto Basket sarà impegnata in trasferta contro Il Globo Isernia.

BCC Vasto Basket – Nuova Aquila Palermo 61-82 (13-19/34-37/43-64/61-82)
BCC Vasto Basket: Dipierro 2, Antonini 4, Di Tizio 9, Ierbs 0, Durini 9, Menna 0, Martelli 3, Cordici 7, Lagioia 18, Mirone 9. Coach: Di Salvatore
Nuova Aquila Palermo: Cozzoli 21, Antonelli 10, Gottini 7, Tagliareni 3, Merletto 14, Di Emidio 4, Rizzitiello , Giovannatto 7, Dragna 2, Caronna 0. Coach: Marletta
Tiri da 2: Vasto 20/46 Palermo 31/58
Tiri da 3: Vasto 4/17 Palermo 11/26
Rimbalzi: Vasto 20 Palermo 36