Basket. Momento negativo per il Giulianova. Passa anche Porto Sant'Elpidio 62-58

Terza sconfitta consecutiva degli abruzzesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1315

Basket. Momento negativo per il Giulianova. Passa anche Porto Sant'Elpidio 62-58


GIULIANOVA. La Globo Giulianova è incappata nella terza sconfitta consecutiva cedendo tutta la posta in palio ad un Porto Sant'Elpidio che nonostante l'assenza di Boffini e con Torresi in panchina solo per onor di firma, ha giocato una gara intensa per tutti i 40' di gioco. Il 58-62 finale premia i ragazzi di Schiavi più precisi nei momenti clou della gara.
Coach Francani iniziava la partita con il consueto quintetto composto da Sacripante, Pastore, Papa, Gallerini e Diener a cui Schiavi rispondeva con Fabi, Centanni, Vallasciani, De Leo e Romani.
Il primo quarto si apriva con la partenza razzo degli ospiti che si portavano subito sul 0-8 mettendo un po' di apprensione ai ragazzi di Francani che trovavano i primi punti della gara con un 2+1 di Diener. Era proprio quest'ultimo il più incisivo dei giallorossi, il lungo ex Campli dominando sotto le plance segnava tutti i primi 11 punti giuliesi (11-15 al 7') confermandosi come il punto di riferimento dell'attacco della Globo. Il primo vantaggio casalingo arrivava al 9' sul 19-17 dopo una rincorsa coronata da due canestri consecutivi da tre punti, era poi Sacripante, con un lay-up sulla sirena, a fissare il punteggio sul 21-19.

Il secondo quarto vedeva il ritorno in campo di Gallerini, autore di un primo quarto opaco, e l'esordio nel match di Gloria, al posto di uno strepitoso Diener. La Globo, se con gli esterni faticava a trovare la via del canestro, con i lunghi creava invece più di un grattacapo alla panchina ospite che per contrastare il predominio giuliese sotto le plance provava anche la carta della "zona" (26-24 al 14'). In casa Ecoelpidiense le cose migliori venivano per mano di Fabi che dalla media più di una volta toglieva le castagne dal fuoco alla truppa di coach Schiavi. Dopo un minimo vantaggio ospite (26-31 al 17') Sacripante con la prima tripla della sua gara impattava sul 31-31 con 80" ancora su cronometro. Erano comunque gli ospiti ad andare in vantaggio al riposo di metà gara (32-34).
Dopo due minuti nel terzo periodo coach Francani metteva mano al quintetto inserendo Gloria al posto di uno spento Papa e spostando Gallerini da numero 3 per cercare di mettere in crisi la zona dispari orchestrata da coach Schiavi. Se in attacco si trovavano buone soluzioni, senza però il conforto delle percentuali al tiro, in difesa si soffriva la buona verve di Centanni e Fabi che con due canestri dalla lunga provavano la fuga portando gli ospiti sul +8 (33-41 al 24'30"). La Globo soffriva fin troppo la cattiva serata al tiro di Gallerini che segnava la sua prima tripla sul punteggio di 38-43 ma proprio questo canestro dava il là alla rimonta giuliese che grazie ad un 8-0 di parziale, concretizzato da Pastore, andava all'ultimo mini riposo sul 43 pari.
L'ultimo periodo si apriva con un 6-1 (44-49 al 34') di marca ospite che costringeva Francani a chiamare un obbligato time-out per cercare di dare una scossa ai suoi che faticavano a trovare con continuità la via del canestro. Senza il conforta dei canestri di Diener che dopo l'ottimo primo quarto disputato aveva abbassato le percentuali al tiro, e Gallerini che continuava a litigare con il ferro, la Globo segnava con il contagocce. Due canestri di Centanni portavano gli ospiti sul +8 (46-54 al 36') ma nel momento peggiore Giulianova pescava dal cilindro due triple: una di Gallerini e una di Sacripante, tornando a -4 (52-56) con 120" sul cronometro. Negli ultimi 40" Gallerini e Pastore segnavano dai 6,75 riportando la Globo sul -1 (58-59) quando sul cronometro c'erano ancora 22" da giocare. Nel gioco dei falli sistematici Centanni faceva 2 su 2 dalla lunetta (58-61 al 39'43”), Gallerini nel capovolgimento di fronte sbagliava da 3 punti fermando quella che sarebbe stata una clamorosa rimonta. Salvatori, sempre dalla lunetta chiudeva la gara fissando il punteggio finale sul 58-62.

GLOBO GIULIANOVA - PORTO SANT'ELPIDIO 58-62 (21-19; 32-34; 43-43)
Globo Giulianova: Gloria 4, De Angelis 3, Cianella, Sacripante 8, Diener 19, Mennilli, Papa 3, Cocciaretto ne, Gallerini 10, Pastore 11. All: Francani
Porto Sant'Elpidio: Torresi ne, Centanni 17, Fabi 14, Martinelli ne, Viozzi, Salvatori 7, Balilli ne, Romani 7, Vallasciani 14, De Leo 3. All: Schiavi.