MOTORI

Pilota abruzzese in Europa, Matteo Ciprietti portacolori da Giulianova

Da aprile a ottobre 8 gare

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3231

Pilota abruzzese in Europa, Matteo Ciprietti portacolori da Giulianova

ABRUZZO. Sabato scorso a Verona, nella cornice del Motor Bike Expo, la prima importante fiera dell' anno per il mondo delle due ruote, c'è stata la presentazione ufficiale del Team Pata Ten Kate del mondo Super Bike 2015.
C’erano i piloti mondiali Guintoli e Van Der Mark e con loro anche Matteo Ciprietti, pilota giuliese, in rappresentanza della sua categoria della European Junior Cup 2015 di fronte a un folto pubblico di appassionati e media.
Questo campionato propedeutico dell' orbita SBK, si disputa con moto Honda CBR 650 F, moto tutte identiche e pienamente "race ready", il tutto si concentra sulla ricerca di giovani talenti.
Ciprietti è stato selezionato vista anche l' ottima figura che fece a giugno 2014, nella gara di Misano, classificandosi al 2°posto.

Si parte dunque per questa avventura europea che vedrà il campione abruzzese il 12 Aprile ad Aragon in Spagna, portando i colori Italiani, quindi tutte le tappe europee della SBK: 19 Aprile Olanda; 10 Maggio Imola; 24 Maggio Inghilterra; 7 Giugno Portogallo; 21 Giugno Misano; 20 Settembre Jerez Spagna; 8 Ottobre Francia.

«Già sabato», racconta Ciprietti, «vedermi accanto piloti di fama mondiale mi ha dato un forte scossone, ma so che la strada è molto lunga ed impegnativa. Non ho mai mollato, nemmeno quest' inverno: allenamenti costanti tutti i giorni, spero che possa dare il meglio conseguendo i risultati che mi sono prefissato da un po’. Nel frattempo in Italia farò anche il Trofeo Honda CBR 600 RR in concomitanza del Campionato Italiano Velocità. Sarà un anno davvero importante con esperienze e piste nuove per me, ma sono sicuro che sara' tutto indimenticabile».