Basket. Vasto dai 2 volti e sconfitta 73-76 in casa dal Mola

Bene in avvio poi gli ospiti escono nella ripresa

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1164

Basket. Vasto dai 2 volti e sconfitta 73-76 in casa dal Mola

VASTO. Domenica dai due volti quella vissuta in casa BCC Vasto Basket. Il volto sorridente è quello di Suor Gianna, anima della Mensa Caritas di Vasto, presente al palazzetto per ringraziare tutti gli spettatori che hanno voluto partecipare alla raccolta di alimenti promossa dalla società biancorossa. Suor Gianna ha preso la parola durante l’intervallo della partita, ricordando come la Mensa offra ogni giorno gratuitamente decine di pasti caldi a chi non può permetterselo. L’altro volto è quello deluso per la sconfitta rimediata dai biancorossi contro la Geofarma Mola. Una partita iniziata bene per la squadra allenata da coach Di Salvatore, con un primo quarto giocato con molta attenzione in difesa e buone soluzioni in attacco. Hanno pesato i 3 falli fischiati nei primi minuti a Mirone che hanno costretto il tecnico vastese a farlo sedere precauzionalmente in panchina. Al suo posto un buon Cordici, anche lui, però, presto gravato da falli. Dall’analisi delle statistiche balza all’occhio il conto dei tiri liberi per le due squadre. I padroni di casa sono andati in lunetta 15 volte (segnandone 9), mentre i pugliesi più del doppio, ben 34 (con 35 realizzati), con più di qualche chiamata arbitrale contestata da giocatori e pubblico vastese. Gli ospiti hanno avuto il merito di non scoraggiarsi quando Ierbs e compagni erano sul +12, mentre alla BCC Vasto Basket è mancata la lucidità di chiudere la partita nella seconda parte, quando il Mola è andato avanti. E’ finita con un 76-73 che lascia l’amaro in bocca perché la formazione del presidente Spadaccini avrebbe potuto conquistare con merito i 2 punti in classifica per agganciare proprio la Geofarma Mola. Domenica prossima si andrà a Venafro e sarà una partita da non sbagliare visto che i molisani hanno raggiunto la BCC Vasto Basket a quota 10. Sarà importante eliminare subito le scorie della sconfitta e concentrarsi per disputare una buona prova a Venafro.

BCC Vasto Basket – Geofarma Mola 73-76 (23-16/37-36/53-56/73-76)
BCC Vasto Basket: Dipierro 11, Antonini 0, Di Tizio 2, Ierbs 5, Durini 15, Menna ne, Martelli 1, Cordici 9, Lagioia 20, Mirone 10. Coach: Di Salvatore
Geofarma Mola: Musci 6, Chiriatti 16, Pavone 0, Didonna 3, Salamina 14, Teofilo 16, Leo 15, Calò 6, Mazzarano ne, Palazzo ne. Coach: Lotesoriere.
Arbitri: Giancecchi, Restuccia
Tiri da 2: Vasto 17/37 Mola 15/29
Tiri da 3: Vasto10/25 Mola 7/21
Tiri liberi: Vasto 9/15 Mola 25/34