Rugby. Gran Sasso: si fa sul serio con l'Accademia. In C in campo Avezzano e Sambuceto

Scattano domenica le Poule Promozione e retrocessione in Serie A e C

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2688

Rugby. Gran Sasso: si fa sul serio con l'Accademia. In C in campo Avezzano e Sambuceto




ABRUZZO. Approfittando della sosta Nazionali, riposa L'Aquila in Eccellenza e via libera a Serie A, B e Serie C regionali. In Serie A la Gran Sasso Rugby si appresta ad affrontare il primo match casalingo della Pool Promozione domenica prossima contro l’Accademia Nazionale Ivan Francescato. La seconda giornata del girone Promozione della serie A si giocherà sul campo di Villa Sant’Angelo (L’Aquila) in anticipo rispetto all'orario consueto, il fischio d’inizio è infatti previsto per le ore 12:30. Entrambe le squadre vengono da una sconfitta nella prima partita del girone e dunque questa gara è importantissima ai fini della classifica. I ragazzi della Presidente Loredana Micheli hanno già affrontato due volte la compagine federale nel girone precedente ed il bilancio è di una vittoria per parte. C’è gran fermento nell'ambiente grigio rosso che ci tiene a far valere il fattore campo.
“Siamo sereni e fiduciosi dei nostri mezzi – afferma l’Assistente allenatore Francesco Iannucci – Abbiamo preparato la partita con serenità e tanta voglia di riscattare l’andata dimostrando il valore reale del nostro rugby. Certe partite si vincono prima col cuore che con la testa e questa è la nostra occasione.”
Il match Gran Sasso Rugby v Accademia Nazionale I. Francescato è in programma domenica prossima 25 gennaio, alle ore 12.30, sul campo sportivo di Villa Sant’Angelo. La ASD Gran Sasso invita tifosi e appassionati a partecipare per sostenere la squadra dei comuni del cratere aquilano in una delle stagioni più esaltanti della storia della squadra guidata dalla presidente Loredana Micheli.

NON SI SCHERZA PIU' IN SERIE C1. AVEZZANO E SAMBUCETO IN CAMPO PER LA PROMOZIONE
Domenica 25 gennaio prenderà inizio la seconda fase del campionato nazionale di serie C1 che proclamerà la squadra promossa in serie B per la prossima stagione.
L’Avezzano Rugby inizierà questa nuova avventura fra le mura amiche ospitando l’Arvalia Villa Pamphili di Roma.
Il girone è piuttosto impegnativo ed oltre alla Gran sasso Sambuceto ed il Rieti, incontrate già nella prima fase, vede le laziali Latina e Rugby Roma.
“Da questo momento è vietato sbagliare – commentano Di Stefano e Terrenzio – ogni errore può essere pagato a caro prezzo. Domenica inizieremo questa nuova sfida ed il fatto di giocare la prima partita in casa è assolutamente positivo. Il Villa Pamphili ha chiuso al secondo posto il girone laziale ma ha sconfitto nell’ultima giornata il Latina vincitore del raggruppamento. Ogni partita sarà giocata dai nostri ragazzi con il massimo impegno e, speriamo, dopo questi dieci incontri, di raggiungere l’obiettivo prefissato ad inizio stagione. La rosa è al completo ed avremo l’imbarazzo della scelta fra chi far scendere in campo.”.
Inizia subito col botto la Pool Promozione della C1 per la Gran Sasso Rugby Sambuceto. Il mach inaugurale, domenica 25 gennaio 2015, ore 14.30, a Roma, contro la Rugby Roma Club. Comincia così fuori casa l’avventura per una squadra, la Gran Sasso Rugby Sambuceto, appunto, che nella fase regolare del campionato, non ha mancato di lasciare una buona impressione pur perdendo alcuni incontri che, comunque, avrebbe potuto fare suoi. E’ un girone difficile ma non impossibile quello che il calendario ha decretato per la formazione di Sambuceto. Da registrare che, proprio gli avversari di domenica prossima della Gran Sasso Rugby Sambuceto, partiranno con un handicap di -4 in classifica generale. Altra formazione che partirà con una penalizzazione ancora più pesante è la ASD Rugby Rieti con -8.