Pallavolo. In attesa della Coppa Italia nel weekend l'Ortona ospita Reggio Emilia

Cisolla: "Reggio ostica ma sappiamo bene il nostro valore"

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2724

Pallavolo. In attesa della Coppa Italia nel weekend l'Ortona ospita Reggio Emilia




ORTONA. Altro giro, altra corsa...questa volta la Sieco Service scende in campo tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport.
Ortona ospita una delle formazioni neopromosse di questo 70°Campionato, la Conad Reggio Emilia. I ragazzi di coach Cantagalli continuano a dimostrare grinta da vendere sfoderando buone prestazioni e soprattutto giocando da squadra unita in qualsiasi situazione. Il 2015 è iniziato bene anche per la formazione emiliana che ha incassato ben 5 punti e ha così mosso bei passi in classifica.
in casa Impavida fermento per la conferenza stampa di presentazione della "Del Monte Coppa Italia Serie A2" che si terrà lunedi 26 gennaio alle ore 12.30 presso l'aula consiliare del Comune di Chieti.
Per quanto riguarda il campionato i ragazzi di coach Lanci devono continuare a giocare con la testa e l'avversaria di domenica è la stessa che ha inflitto la prima sconfitta agli abruzzesi. Giocare nonostante la classifica, spinti dal pubblico ortonese,sarà la priorità della Sieco.
Arbitri dell'incontro Saltalippi Luca ( Brufa -PG) e Turtù Marco ( Casette D'Ete - AP)
A parlare di questa 4a giornata è lo schiacciatore Alberto Cisolla, che giovedì è "tornato a scuola", precisamente al Liceo Scientifico Masci di Chieti per un incontro con gli alunni.


Il Ciso Nazionale è stato ospite del giornalista Sergio Zappalorto, assieme alla Campionessa di ginnastica Fabrizia D'Ottavio e il portiere dell'Acqua & Sapone Calcioa5 Mammarella.
L'esperienza scolastica..."E' sempre bello tornare a scuola ed è stato piacevole parlare con ragazzi così educati e disponibili. Abbiamo parlato di sport e della sua importanza educativa. Li guardavo e pensavo che alla loro età io giocavo e dedicavo tempo e cuore alla pallavolo.
E' stato un piacere poi condividere questo tempo con due sportivi esemplari al mio fianco".
Il campionato..." Riconosciamo l'importanza di questa partita e sappiamo che Reggio è una squadra ostica ma noi dobbiamo pensare a giocare come sappiamo fare. Dobbiamo stare attenti alla loro fisicità, alla forza dei due giovani Kody e Tondo e all'esperienza di Guemart. Hanno una buona rosa  competitiva e non dobbiamo prendere assolutamente sotto gamba la gara".
La Coppa Italia... " Sento questa edizione forse più delle altre. C'è la giusta tensione e sappiamo di poter vivere emozioni indimenticabili. Giocare in casa la coppa sarà fantastico e vedo quanto lavoro lo staff sta facendo per organizzarla al meglio. L'importante è scendere in campo e giocare al massimo, dare più del 100%".