SPORT

Montesilvano ospita i Campionati Italiani di Ciclocross Uisp

L’appuntamento è domenica, 18 gennaio, a partire dalle 9 al Bike Park di via Salisburgo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3898

Montesilvano ospita i Campionati Italiani di Ciclocross Uisp




MONTESILVANO. Sono oltre 100 gli atleti provenienti da tutta Italia, in rappresentanza di 15 Regioni, attesi per domenica 18 gennaio a Montesilvano per i Campionati Italiani di Ciclocross Uisp (Unione Italiana Sport per Tutti). La manifestazione, giunta alla sua 42esima edizione, si svolgerà con inizio dalle ore 9, presso il Bike Park di via Salisburgo. La manifestazione di domenica è organizzata dalla Uisp Abruzzo e Molise, dalla Lega Ciclismo Uisp e dal Comitato provinciale di Pescara, in collaborazione con il Team Iachini. Al termine delle gare si terrà la cerimonia di premiazione a cui parteciperanno le autorità politiche e sportive.
«Ringraziamo l’amministrazione comunale e in particolare l’assessore allo sport e vicesindaco Ottavio De Martinis – hanno commentato Umberto Capozucco, presidente Uisp Pescara e Eugenio Iachini, del team organizzatore – per averci dato fiducia. Ma il nostro ringraziamento speciale va agli sponsor tecnici, Protek e North Wave, che hanno reso possibile l’organizzazione dell’evento».
A Montesilvano arriveranno i migliori specialisti della categoria che si contenderanno il titolo nazionale. L’evento dedicato alle due ruote vedrà al via gli atleti di tutte le categorie che partiranno suddivisi in tre manches. Alle 9 partiranno i ciclisti delle categorie A5, A6 e Donne.
Alle 10 gli atleti delle categorie A3 e A4, mentre alle 11 sarà la volta degli atleti delle categorie A1 e A2. Con i Campionati Italiani 2015 si chiude di fatto la stagione 2014 e si apre la nuova che vedrà numerosi appuntamenti in programma in tutta l'Italia.
«Siamo orgogliosi di ospitare questo campionato a Montesilvano – ha dichiarato l’assessore De Martinis-. La nostra amministrazione punta molto su eventi sportivi di stampo nazionale che oltre ad aggregare permettono anche di attrarre turismo nella nostra città e l’afflusso di atleti provenienti da tutta Italia previsto per domenica ne è la dimostrazione».