Lega Pro. Pareggiano L'Aquila e Teramo. Un punto con Ancona ed Ascoli

La doppia sfida Marche-Abruzzo si conclude con un nulla di fatto. Impresa Teramo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1400

Lega Pro. Pareggiano L'Aquila e Teramo. Un punto con Ancona ed Ascoli




L'AQUILA-ANCONA 1-1


L’AQUILA (3-4-3): Zandrini; Zaffagnini, Carini, Karkalis; Scrugli, Corapi, Del Pinto, Pedrelli; Triarico (14′ st De Francesco), Perna (12′ st Virdis), Sandomenico. A disposizione Cacchioli, Massimiani, Di Mercurio, Di Lollo, Bernasconi. Allenatore: Zavettieri.
ANCONA (4-3-3): Lori; Parodi, Dierna, Paoli, D’Orazio; Camillucci (43′ st Morbidelli), Sampietro (18′ st Gelonese), Bambozzi (23′ st Cognigni), Bondi, Tavares, Tulli. A disposizione Renzi, Maini, Cangi, Paponi. Allenatore: Cornacchini.
ARBITRO Amoroso di Paola
RETI 35′ pt Pedrelli, 39′ pt Dierna,
NOTE: espulso al 37′ st Scrugli per doppia ammonizione; ammoniti Sampietro, D’Orazio, Gelonese, Scrugli; recuperi pt 0′ , st 4′.

ASCOLI-TERAMO 0-0


ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Avogadri, Pelagatti, Mengoni, Dell’Orco; Addae (30’st Carpani), Pirrone; Mustacchio, Berrettoni, Tripoli (33’pt Giovannini; 25’st Altinier); Perez
A disposizione: Ragni, Mori, Cinaglia, Gualdi. Allenatore: Petrone
TERAMO (5-3-2): Tonti; Scipioni, Diakité, Speranza, Perrotta, Masullo; Di Paolantonio (42’st Di Matteo), Amadio, Cenciarelli (49’st Caidi); Bucchi (19’st Donnarumma), Lapadula.
A disposizione: Serraiocco, Brugalett, Lulli, Petrella. Allenatore: Vivarini.
Arbitro: Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore
Assistenti: Fabio Hager di Trieste e Damiano Margani di Latina
Ammoniti: Pirrone, Addae, Carpani (A); Bucchi, Speranza (T).
Espulsi: Diakitè (T)
Note: Calci d’angolo: 6-5 per l’Ascoli. Spettatori: 4602 biglietti, 2442 abbonati. Incasso: €47134 biglietti, € 18787 abbonati. Recuperi: 4’pt; 5’st.