Basket. In A2 Silver Proger Chieti a Treviglio. Roseto: trasferta a Latina

Impegni ostici per le abruzzesi prima del riposo natalizio

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2811

Basket. In A2 Silver Proger Chieti a Treviglio. Roseto: trasferta a Latina

ABRUZZO. In settimana amichevole della Proger Chieti a Giulianova (serie B) vinta 100-70. Giovedì si era fermato Monaldi per una indisposizione, ma oggi è regolarmente rientrato nei ranghi. Stamattina purtroppo lieve distorsione alla caviglia per Cardillo, ma lo staff sanitario farà di tutto per recuperarlo in tempo per domenica.
Massimo Galli (allenatore) – “Un vero peccato come siano andate le cose nel finale della gara di Ferrara perché, al cospetto di una delle formazioni meglio attrezzate del torneo, abbiamo disputato davvero una buona partita. Questo è il mio pensiero sul quale, però, non voglio soffermarmi più di tanto per non fornire ai giocatori alibi di sorta prima di una gara, quella contro Treviglio, nella quale saremo chiamati a lavorare con determinazione per fare bene. Pur accusando qualche pausa a Ferrara, ci siamo comportati molto bene riuscendo a rimontare alla grande un paio di situazioni pur condizionati dalla situazione falli di Ancellotti e di Sergio che sta cominciando ad inserirsi nel nostro sistema di gioco. Stavolta servirà grande abnegazione per avere la meglio di una squadra ben organizzata e con tanto entusiasmo.
Adam Sollazzo (giocatore) – “Abbiamo molta rabbia dentro per come sono andate le cose a Ferrara e cercheremo di scaricarla in campo domenica contro Treviso. In casa nostra siamo sempre riusciti fornire prestazioni di grande qualità ed intensità, cose che serviranno per avere chance di conquistare la vittoria contro Treviglio. Ce la metteremo tutta, come sempre”. 

Domani invece l'Industrialesud Roseto scenderà in campo al PalaBianchini di Latina (ore 18:00) in occasione del 13° turno di A2 Silver 2014/2015, in una gara molto importante considerata la classifica. Infatti, i laziali al momento occupano l'ultimo posto a quota 6 punti (assieme a Piacenza) mentre Roseto ha staccato le appena citate compagini grazie al successo ottenuto con Omegna, valso la conquista della 4^ vittoria stagionale. Pitts e compagni si trovano senza dubbio nel miglior momento della stagione in termini di risultati (2 vittorie consecutive e 3 nelle ultime 5 uscite), anche se l'infermeria purtroppo non è ancora andata in ferie, con Carenza e Bryan tuttora in fase di recupero dai rispettivi problemi fisici.
Anche a Latina, l'Industrialesud sarà costretta a giocarsi i 2 punti con una rotazione risicata, ma il bello del basket e, più nello specifico, di questo Roseto, è proprio riferito al fatto che gli Sharks hanno battutto Ferrara e Omegna in una situazione di emergenza.
Chiaramente i tifosi, consci che questo gruppo risulta tra i più agguerriti e dunque amati dalla storia del nuovo Roseto Sharks (2009), auspicano nell'allungamento della striscia positiva, a maggior ragione contro un avversario, Latina, che al momento condivide con gli Squali punti utili alla salvezza.
In mattinata i biancazzurri hanno sostenuto l'ultima sessione di allenamento al PalaMaggetti e nel primo pomeriggio di oggi partiranno alla volta di Latina, dove domani si consumerà l'ultima trasferta dell'anno solare 2014 (senza contare quella obbligata del 28 dicembre, a causa della squalifica del Palazzetto per 2 turni).