Rugby. In Serie B ok il Paganica. In Serie C continua il dominio solitario dell'Avezzano

In C2 Abruzzo la testa della classifica è sempre della Polisportiva L'Aquila

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2378

Rugby. In Serie B ok il Paganica. In Serie C continua il dominio solitario dell'Avezzano

ABRUZZO. In Serie B successo con S maiuscola per il Paganica che allo Iovenitti ha affondato 31-3 l'Emergenti Cecina. Gara senza storia fin dalle prime battute, con gli abruzzesi subito padroni del gioco e dell'iniziativa grazie ad una prima linea devastante.
Con questa vittoria il Paganica ha aggiunto 5 punti fondamentali alla propria classifica per poter puntare con forza alla pool promozione. Domenica prossima impegno chiave in casa del Civitavecchia.
Classifica dopo 9 giornate: Livorno 31 punti; Paganica 30; Civitavecchia 29; Rugby Tirreno 28; Viterbo 9; Emergenti Cecina 2.
In Serie C dopo il passo falso di domenica scorsa sul campo del Rieti, l’Avezzano Rugby torna subito alla vittoria conquistando matematicamente l’accesso alla pool promozione.
Sullo splendido terreno sintetico di Sambuceto i marsicani si sono imposti alla Gran Sasso squadra cadetta con il netto risultato di 33 a 10.
Il punteggio non è mai stato in discussione ed i gialloneri hanno avuto sempre in mano il pallino dell’incontro, ben cinque le mete segnate e punto bonus conquistato.
Anche con una formazione largamente rimaneggiata, causa infortuni ed impegni lavorativi, i ragazzi avezzanesi hanno macinato un buon gioco sia con il pacchetto di mischia sia con la veloce linea dei trequarti riuscendo ad arginare egregiamente gli sterili tentativi di attacco degli avversari.
Le mete realizzate portano la firma di Giovanni Angelozzi, due volte a segno, Francesco Taccone, Gianluca Babbo e Roberto Lanciotti che ha impreziosito la sua prestazione con trasformazioni e calci piazzati.
Negli altri match del girone vittoria sul velluto dell'Arieti Rieti in casa della Polisportiva Abruzzo per 32-0. Facile anche il Cus L'Aquila che ha messo al tappeto 55-7 l'Old Pescara.
Classifica: Avezzano 32 punti; Gran Sasso Sambuceto 21; Rieti 20; Polisportiva Abruzzo 16; Cus L'Aquila 15; Old Pescara 0.
In Serie C2 Abruzzo Polisportiva L'Aquila corsara 48-12 a Tortoreto. Gara senza storia anche tra Amatori Teramo e Vasto (48-10). Perentorio 19-0 dell'Old Sulmona Lupi della Maiella sul malcapitato Capistrello. Turno di riposo invece per la Polisportiva Abruzzo.
Classifica dopo 6 giornate: Polisportiva L'Aquila 30 punti; Amatori Teramo 20; Sulmona 19; Tortoreto 18; Capistrello 12; Polisportiva Abruzzo 4; Vasto 2.