Basket. Tutto facile per l'Agropoli. Espugnata Vasto 85-56

Troppa differenza tecnica tra i 2 team

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1982

Basket. Tutto facile per l'Agropoli. Espugnata Vasto 85-56

VASTO. Pronostico rispettato nella sfida valevole per la nona giornata del campionato di serie B tra BCC Vasto Basket e BCC Agropoli. Al termine di un match intenso sono i i campani a spuntarla con un 85-56 a loro favore che punisce oltremodo i padroni di casa capaci di non perdersi d’animo fino a metà del terzo quarto. L’Agropoli ha messo sul parquet centimetri e buona tecnica, imponendo sin da subito il proprio ritmo alla partita. Ierbs e compagni sono riusciti a reggere per poco più di metà a gara. Al riposo lungo il distacco era di 6 punti ma al rientro in campo i canestri di Lagioia e Dipierro erano riusciti a riportare la BCC Vasto Basket fino al meno uno. Poi, però, l’Agropoli ha dato la sterzata decisiva per andare a conquistare una vittoria larga nel punteggio. Coach Di Salvatore anche in questa gara ha dovuto fare a meno di Mirone, la cui assenza si è notata soprattutto nei rimbalzi, mentre Di Tizio è uscito acciaccato dopo una botta ricevuta nel secondo quarto. Nel cammino verso l’obiettivo salvezza i biancorossi restano fermi a quota 4 punti, sempre appaiati al Venafro e con due punti di vantaggio su Isernia e Francavilla. Domenica prossima i vastesi saranno impegnati sul parquet del San Michele Maddaloni, dove troveranno l’ex Biagio Sergio. Non sarà una sfida semplice ma la truppa vastese ha una settimana per recuperare energie fisiche e mentali e prepararsi ad andare a caccia del colpo in trasferta.
BCC Vasto - BCC Agropoli 56-85
Bcc Vasto Basket: Dipierro 15, Antonini 2, Di Tizio 2, Ierbs 4, Durini 8, Menna, Martelli 3, Cordici 2, Lagioia 20, Mirone n.e. Coach: Sandro Di Salvatore
Agropoli: Romano 13, Serino 18, Molinaro 8, Spinelli, Iurato 2, Di Lascio, Borrelli 12, Palma, Birindelli 8, Marulli 24. Coach: Antonio Patemoster
Arbitri: Andrea Bernassola, Silvia Marziali di Roma
Parziali: 1.17-25; 2. 13- 11; 3.16-24., 4. 10-25