SERIE B

Per la Virtus Lanciano è soltanto 1-1 al Biondi con il Crotone

A Ferrario rispondono i calabresi con un clamoroso autogol di Troest

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2403

Per la Virtus Lanciano è soltanto 1-1 al Biondi con il Crotone

LANCIANO. Con una prestazione dai 2 volti la Virtus Lanciano non va oltre l'1-1 interno con il Crotone.
La prima frazione di gioco è tutta di marca abruzzese. All'ottavo Piccolo da buona posizione manda la sfera sul fondo non approfittando di un bel ponte aereo di Thiam.
All'undicesimo subito il vantaggio della Virtus. Corner di Bacinovic per la testa di Ferraio che insacca alle spalle di Bajza.
Al 16esimo ci prova Di Cecco da fuori ma è attentissimo Bajza. 2 minuti dopo altra occasione d'oro per il Lanciano: piazzato di Bacinovic per Piccolo che tutto solo in area è impreciso.
Clamorosa la chance per Thiam al 24esimo. Tiro cross di Gatto nel mezzo per la punta senegalese che alza la mira da 2 passi.
La gara sembra in discesa per gli abruzzesi ma al 37esimo ecco dal nulla il pareggio del Crotone ed è uno sfortunato autogol di Troest su traversone di un giocatore calabrese.
Non succede più nulla nel finale di frazione con la Virtus colpita a freddo dal gol del Crotone.
Nella ripresa l'approccio dei frentani è diverso rispetto all'inizio del primo tempo. Al 17esimo Thiam di testa serve sul secondo palo Gatto che incredibilmente da pochi passi sbaglia l'impatto con la sfera.
Al 26esimo il neo-entrato Vastola sfiora la rete. Passaggio nel mezzo di Piccolo ed il veterano dei rossoneri manda il pallone sopra la traversa.
Dalla mezz'ora Crotone in inferiorità numerica per l'espulsione di Dos Santos, che già ammonito stende Thiam.
Ne approfitta subito la Virtus, sfortunata al 35esimo. Cross col contagiri di Di Cecco per l'inserimento senza palla di Vastola che colpisce in pieno il palo.
Nel finale però non succede più nulla.

VIRTUS LANCIANO-CROTONE 1-1 (primo tempo 1-1)
MARCATORI: 11'pt Ferrario (La), 37'pt autorete Troest (Cr).
VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Nicolas; Aquilanti, Troest, Ferrario, Nunzella; Grossi (22'st Vastola), Bacinovic, Di Cecco (43'st Pinato); Piccolo, Thiam (37'st Monachello), Gatto. A disposizione: Aridità, Branescu, Amenta, Fioretti, Conti, Agazzi. Allenatore: D'Aversa.
CROTONE (4-3-3): Bajza; Zampano (19'st Balasa), Claiton, Ferrari, Martella; Salzano, Minotti (37'st Dezi), Maiello; Ciano (31'st Gigli), Torregrossa, De Giorgio. A disposizione: Concetti, Ricci, Padovan, Suciu, Beleck, Oduamadi. Allenatore: Drago.
ARBITRO: Daniele Minelli della sezione di Varese (Satoro-Prenna).
NOTE: Presenti sugli spalti circa 3.500 spettatori. Ammoniti: Dos Santos, Zampano, Thiam, Ferrario, Monachello. Espulsi: 30'st Dos Santos (Cr).

Andrea Sacchini