CALCIO

Lega Pro. Ceccarelli manda in orbita L'Aquila. Santarcangelo ko 1-0

Aquilani secondi in classifica. Domenica al Fattori c'è il Savona

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1393

Lega Pro. Ceccarelli manda in orbita L'Aquila. Santarcangelo ko 1-0




SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Un gol di Ceccarelli al 27esimo del primo tempo basta ad avanza all'Aquila per superare in trasferta 1-0 il Santarcangelo.
Avvio subito a spron battuto dell'Aquila, pronta e vogliosa di far prevalere il proprio maggiore tasso tecnico. Dopo pochi minuti Ceccarelli da fuori non inquadra lo specchio della porta. Al sesto Olivi anticipa Perna di un soffio nel cuore dell'area piccola.
Primo acuto del Santarcangelo al nono con Evangelisti che spara sul fondo dai 25 metri.
Al 19esimo ancora padroni di casa pericolosi con Bisoli che da fuori non inquadra il bersaglio grosso.
Al 21esimo Corapi conclude dai 20 metri troppo centrale.
Al 28esimo il vantaggio dell'Aquila. Fa tutto bene Pedrelli sulla sinistra poi colpo di testa imperioso di Ceccarelli in area che non lascia scampo a Nardi.
Reazione importante del Santarcangelo al minuto 30. Traversone di Traorè per Guidone e colpo di testa fuori di un nulla deviato da un difensore aquilano.
Al 34esimo L'Aquila ad un passo dal 2-0. Ancora cross col contagiri di Pedrelli per la testa di Perna che questa volta non centra il sette.
Nel finale di frazione non succede praticamente nulla con L'Aquila facilmente in controllo della contesa.
Ripresa gradevole ma priva di vere e proprie palle da rete, con l'undici del capoluogo perfetto in fase di non possesso del pallone nell'inaridire le fonti di gioco del Santarcangelo.
Con questa vittoria L'Aquila è salita a quota 21 in classifica in piena zona play-off (in attesa del completamento della 13esima giornata tra stasera e domani, ndr).
I rossoblù torneranno in campo domenica prossima al Fattori contro il Savona.

SANTARCANGELO-L'AQUILA 1-0 (primo tempo 1-0)
MARCATORE: 28'pt Ceccarelli (Aq).
SANTARCANGELO (4-3-2-1): Nardi; Traorè, Salvatori, Olivi, Rossi; Ballardini (11'st Pedrabissi), Bisoli, Evangelisti (26'st Graziani); Radoi, Torelli (26'st Obeng); Guidone. A disposizione: Marani, Bigoni, Polenghi, Palmieri. Allenatore: Fraschetti.
L'AQUILA (3-4-3): Zandrini; Zaffagnini, Maccarone, Pomante; Scrugli, Corapi, Del Pinto, Pedrelli; Ceccarelli, Perna (20'st Pacilli), Sandomenico (33'st Mancini). A disposizione: Cacchioli, Karkalis, Di Mercurio, De Francesco, Zappacosta. Allenatore: Zavettieri.
ARBITRO: Luca Colosimo della sezione di Torino (Rizzato-Rossini).
NOTE: Presenti sugli spalti circa 500 spettatori. Ammoniti: Torelli, Ceccarelli, Graziani. Espulsi: nessuno.

Andrea Sacchini